Thierry Neuville ha rinnovato con la Hyundai fino al 2018

Dopo l'annuncio dei piloti della Citroen è arrivato anche quello del prolungamento del contratto del talento belga per le prossime due stagioni. La Casa coreana quindi mantiene in blocco la sua squadra attuale.

Quella di oggi è una giornata di annunci importanti per il Mondiale Rally. Oltre all'ufficializzazione della line-up della Citroen è arrivata anche quella del rinnovo biennale di Thierry Neuville con la Hyundai.

Per diversi mesi il talento belga è stato un obiettivo dichiarato della Casa francese, ma quando stamani Yves Matton ha confermato di aver rinnovato la fiducia nei due giovani lanciati quest'anno, ovvero Craig Breen e Stephane Lefebvre, non è stato difficile fare uno più uno ed ipotizzare che Neuville sarebbe rimasto fedele alla Casa coreana.

Nello spazio di pochi minuti infatti è stata confermata la sua firma per le stagioni 2017 e 2018. Dunque, anche ad Alzenau continueranno ad avere per i prossimi due anni la stessa squadra che ha difeso recentemente i colori della Hyundai, con Dani Sordo ed Hayden Paddon oltre a Neuville.

"Sono lieto di aver rinnovato il mio contratto con Hyundai Motorsport per altri due anni. Anche se avevo delle altre opzioni, mi sembrava la decisione più logica per mantenere lo slancio che abbiamo trovato all'interno della squadra" ha detto il 28enne, che con la i20 WRC ha già vinto in due occasioni (Germania 2014 e Sardegna 2016).

"Il 2017 aprirà una nuova era per il WRC con le nuove regole. Insieme abbiamo condiviso dei momenti molto speciali, come il debutto della squadra, e la nostra prima vittoria insieme in Germania è stato uno dei momenti più belli della mia carriera. Con una nuova vettura ed obiettivi ancora più ambizioni, sono eccitato all'idea di scoprire cosa ci porterà questo nuovo capitolo" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie