Svezia, PS2-3: Tanak si porta in testa davanti a un sorprendente Suninen. Neuville è terzo

condivisioni
commenti
Svezia, PS2-3: Tanak si porta in testa davanti a un sorprendente Suninen. Neuville è terzo
Di:
15 feb 2019, 09:15

L'estone della Toyota è partito forte in questa prima giornata di gara, vincendo la PS2 e resistendo ai primi attacchi del 24enne del team M-Sport. Neuville è terzo a 4". Loeb è già molto staccato.

Il Rally di Svezia 2019 è ricominciato questa mattina nel segno di Ott Tanak e della Toyota. Il pilota estone ha vinto la Prova Speciale 2, la Hof-Finnskog di 21,26 chilometri nonché la prima svolta in Norvegia, portandosi in testa alla classifica generale e rimanendoci anche nella successiva.

E' così lui il nuovo leader del secondo appuntamento del Mondiale Rally, ma Tanak non potrà dormire sonni tranquilli perché a pochi secondi ci sono l'insospettabile Teemu Suninen e Thierry Neuville. Il pilota del team M-Sport Ford ha vinto la Prova Speciale 3, la Svullrya 1 di 24,88 chilometri, così è riuscito a salire in seconda posizione assoluta.

Tra il finlandese e il leader della classifica generale del Rally di Svezia ci sono appena 3"5, in più Neuville è riuscito a resistere nonostante una posizione di partenza nelle speciali non certo ideale e ora è a 4"2.

Jari-Matti Latvala aveva affermato alla vigilia di voler riscattare un Rallye Monte-Carlo in cui non era mai riuscito a trovare il giusto ritmo per lottare per il vertice e oggi si sta confermando tra i migliori. Il pilota della Toyota ha piazzato il quarto tempo nella PS3 che lo ha portato proprio in quarta posizione nella classifica generale davanti a Sébastien Ogier.

Il 6 volte iridato della Citroen si sta però comportando molto bene, perché pur dovendo aprire tutte le prove di oggi è comunque riuscito a contenere il suo distacco dai suoi rivali principali. Per ora si trova 9"4 da Tanak, ma è sceso dalla seconda alla quinta posizione nella classifica generale.

Recupera Esapekka Lappi, che ora si trova sesto a 3"1 dal suo compagno di squadra. Dopo un buon avvio inizia a perdere posizioni Andreas Mikkelsen, ora in settima piazza davanti a un Kris Meeke stranamente attardato. Mikkelsen ha affermato a fine prova di non avere una risposta pronta dell'acceleratore della sua Hyundai i20.

I due grandi veterani - leggende del WRC - Sébastien Loeb e Marcus Gronholm non stanno brillando. Il finlandese della Toyota è stato autore di 2 testacoda nel corso della PS3, inoltre non ha ancora confidenza con la Yaris. Per questo i tempi sono molto alti. Inoltre, lo ricordiamo, non corre nel WRC da tanti anni ed è comprensibilmente arrugginito. Loeb è all'esordio con la Hyundai i20 Coupé WRC sulla neve: anche lui avrà bisogno di qualche speciale per prendere le misure al comportamento della vettura coreana.

Rally di Svezia - Classifica generale dopo la PS3

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 24'34”0
2 Suninen/Salminen Ford Fiesta WRC +3"5
3 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +4"2
4 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +5"4
5 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC +9"4
6 Lappi/Ferm Citroen C3 WRC +12"5
7 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +14"6
8 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +21"6
9 Loeb/Elena Hyundai i20 Coupé WRC +35"1
10 Evans/Martin Ford Fiesta WRC +44"0
Prossimo Articolo
Svezia, PS1: Neuville parte forte e precede Ogier. Gronholm inizia con l'ottavo tempo

Articolo precedente

Svezia, PS1: Neuville parte forte e precede Ogier. Gronholm inizia con l'ottavo tempo

Prossimo Articolo

Svezia, PS4: Tanak concede il bis e rimane in vetta. Latvala sale in terza posizione

Svezia, PS4: Tanak concede il bis e rimane in vetta. Latvala sale in terza posizione
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Svezia
Autore Giacomo Rauli
Be first to get
breaking news