Suninen debutta su una Fiesta Plus 2017 al Rally di Polonia!

Teemu, giovane promessa finlandese, esordirà nella massima categoria del WRC al volante della quarta vettura iscritta dal team M-Sport nell'ottavo appuntamento del Mondiale Rally.

Suninen debutta su una Fiesta Plus 2017 al Rally di Polonia!
Teemu Suninen, Mukko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport
Teemu Suninen, Mukko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport
Teemu Suninen, Mukko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport
Teemu Suninen, Mukko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport
Teemu Suninen, Mukko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta R5, M-Sport

Il plotone di "Flying Finn", ovvero i piloti finlandesi che prendono parte alla massima categoria del Mondiale Rally, annovererà un nuovo talento al Rally di Polonia, ottavo appuntamento del WRC 2017.

Stiamo parlando della giovane promessa Teemu Suninen, entrato a far parte all'inizio di questa stagione del team M-Sport dopo aver corso da privato negli anni passati al volante di una Skoda Fabia R5 gestita dal proprio team.

Il 23enne nativo di Tuusula avrà a disposizione la quarta Ford Fiesta WRC Plus 2017 iscritta dal team M-Sport e direttamente gestita dalla squadra di Cockermouth oltre a quelle di Sébastien Ogier, Ott Tanak e - seppur sotto le insegne DMACK - quella di Elfyn Evans.

Per Suninen si tratterà di un'opportunità eccezionale, avendo corso sino al rally passato al volante della Ford Fiesta R5 EVO. Wilson, boss di M-Sport, ha deciso di promuoverlo almeno per la gara polacca per fargli fare esperienza sulle potenti vetture 2017. Al fianco di Teemu ci sarà l'esperto Mikko Markkula.

"Farò un passo avanti nella mia carriera questa settimana, e che passo avanti!", ha affermato Suninen. "Sarà il mio debutto su una vettura WRC. Non vedo l'ora di iniziare. Il Rally di Polonia è sempre stato uno dei miei preferiti ed è fantastico iniziare la mia carriera nel WRC proprio lì".

Suninen si è preparato per il debutto con una due giorni di test svolta su sterrato sia sul bagnato che sull'asciutto. "E' stato importante aver fatto preparazione per questa gara. Non mi aspetto un debutto facile, ma ho preso confidenza con la vettura in una due giorni di test. Lo Shakedown sarà la nostra prima esperienza sulle speciali veloci, poi il nostro piano sarà correre con cautela per finire la corsa. Devo fare più esperienza che posso".

Malcolm Wilson spiega perché ha scelto di affidare una vettura WRC Plus al giovane Suninen: "Teemu è un talento eccezionale. Ha un grandissimo futuro davanti a lui ed è davvero bello che il suo debutto avvenga assieme al nostro team. Non ho dubbi che andrà bene in Polonia. Siamo sicuri che lui e Markkula avranno un futuro luminoso".

condivisioni
commenti
WRC: Scandola e Skoda Italia puntano a correre al Rally di Finlandia!
Articolo precedente

WRC: Scandola e Skoda Italia puntano a correre al Rally di Finlandia!

Prossimo Articolo

Citroen: in Polonia debutterà una C3 WRC Plus evoluta

Citroen: in Polonia debutterà una C3 WRC Plus evoluta
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021