Spagna, PS11: un grande Ogier risponde subito a Neuville

condivisioni
commenti
Spagna, PS11: un grande Ogier risponde subito a Neuville
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
07 ott 2017, 13:36

Ogier smorza subito la rimonta del belga, che però sigla comunque il secondo tempo di stage. Hanninen strepitoso: passa Mikkelsen ed è quinto nella classifica generale.

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Khalid Al-Qassimi, Chis Patterson, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team

Sébastien Ogier ha capito che avrebbe dovuto spegnere il più in fretta possibile le velleità di rimonta di Thierry Neuville e lo ha fatto nella Prova Speciale 11 del RallyRACC Catalunya, la El Pont d'Armentera 2 di 21,29 chilometri, vincendo la prova speciale per appena 6 decimi di vantaggio proprio sul belga.

Questa potrebbe essere considerata la "zampata dei campioni", una mossa decisiva non tanto per le sorti della gara in sé, quanto per spegnere le idee di rimonta del rivale, sfortunato protagonista nel corso del giro mattutino di un'ottima gara ma frustrata da un problema idraulico che ha colpito la sua Hyundai i20 numero 5.

Neuville continuerà certamente a spingere, ma questa risposta di Ogier è un messaggio chiaro da parte del 4 volte campione del mondo. Terzo tempo per il leader della classifica della gara, Kris Meeke, che continua a mostrarsi competitivo e finalmente lucido nella strategia di gara.

Il nord-irlandese della Citroen ha voluto spingere, ma gestendo nei punti più difficili delle ultime speciali. Una scelta saggia, perché per il team di Satory sarebbe fondamentale chiudere la stagione con un'altra vittoria dopo quella ottenuta in Messico all'inizio dell'anno.

Merita una menzione la strepitosa rimonta di Juho Hanninen. L'esperto pilota della Toyota è passato in poche speciali dal nono posto in classifica di gara al quinto, artigliato proprio in questa prova dopo aver passato la Hyundai di Andreas Mikkelsen.

Il norvegese sta ancora apprendendo il comportamento della i20 perché, come ha spiegato lui alla fine della prova, "la Hyundai è diametralmente diversa nel comportamento dalla Citroen in queste condizioni".

RallyRACC Catalunya - Classifica generale dopo la PS11

PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distacco
1 Meeke/Nagle Citroen C3 WRC Plus 2.06'15”2
2 Sordo/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +14"1
3 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta WRC Plus +14"6
4 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC Plus +15"1
5 Hanninen/Lindstrom Toyota Yaris WRC Plus +29"6
6 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +37"4
7 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +51"6*
8 Ostberg/Eriksen Ford Fiesta WRC Plus +1'05"8
9 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC Plus +1'18"1
10 Lefebvre/Moreau Citroen C3 WRC Plus +1'45"9

* 30" di penalità per un ritardo al Controllo Orario della PS9

Prossimo articolo WRC
Spagna, PS10: Neuville vince e tenta una rimonta incredibile

Articolo precedente

Spagna, PS10: Neuville vince e tenta una rimonta incredibile

Prossimo Articolo

Spagna, PS12: disastro Hyundai. Vanno K.O. sia Sordo che Mikkelsen!

Spagna, PS12: disastro Hyundai. Vanno K.O. sia Sordo che Mikkelsen!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Spagna
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale