Ufficiale: Loeb ha firmato con Hyundai per 2 anni! Farà il suo esordio al Rally di Monte-Carlo

condivisioni
commenti
Ufficiale: Loeb ha firmato con Hyundai per 2 anni! Farà il suo esordio al Rally di Monte-Carlo
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
13 dic 2018, 13:05

Il 9 volte iridato approda in Hyundai Motorsport e nel primo anno di contratto correrà 6 rally. Il primo di questi a Monte-Carlo. Hyundai punta così a vincere il Mondiale Costruttori WRC 2019.

Sembrava davvero impossibile, fantamercato, per dirla in termini calcistici ma applicabili anche al motorsport, invece è tutto vero. Sébastien Loeb è un nuovo pilota del team Hyundai Motorsport e farà il suo esordio con il team di Alzenau nella stagione 2019 del WRC.

Il team coreano ha ufficializzato oggi l'ingaggio del 9 volte campione del mondo Rally, reduce da un clamoroso successo nel 2018 al RallyRACC Catalunya - l'unico ottenuto in stagione da Citroen Racing - il primo a distanza di 5 anni dall'ultimo. Loeb ha firmato con la squadra di Alzenau per 2 stagioni

Loeb correrà solo 6 gare del Mondiale Rally 2019, perché ha sempre detto di non voler rientrare a tempo pieno nel WRC per poter correre anche in altre categorie. Non a caso a gennaio prenderà il via dell'edizione 2019 della Dakar al volante di una Peugeot 3008 DKR privata, gestita dal team PH Sport. Ma a gennaio avverrà proprio il suo grande esordio con Hyundai Motorsport, perché sarà al via del Rallye Monte-Carlo, che aprirà il WRC 2019.

Leggi anche:

"L'annuncio dell'arrivo in Hyundai di Sébastien è davvero molto importante per la nostra realtà e siamo davvero entusiasti abbia accettato un contratto di 2 anni", ha affermato Michel Nandan, team principal di Hyundai Motorsport. "Abbiamo sottoscritto un contratto con una persona di immenso talento e questo dimostra come Hyundai sia diventata una realtà attraente nel WRC".

Hyundai aggiunge così un altro pilota alla propria line up che prevede già Thierry Neuville - fresco di rinnovo triennale - Andreas Mikkelsen e Daniel Sordo (a cui è stato rinnovato il proprio contratto per un'altra stagione dopo i buoni risultati del 2018). Accanto a questi ci sarà Loeb, chiamato a dare un apporto decisivo al team per conquistare finalmente il primo titolo iridato e aiutare Neuville a fare altrettanto qualora le circostanze lo richiedessero. Per quanto riguarda Sordo, lo spagnolo correrà in 8 eventi dei 14 in programma per il prossimo anno, dividendo la i20 Coupé WRC Plus proprio con il 9 volte iridato.

Per Loeb, inoltre, bisogna registrare la separazione dal Gruppo PSA a cui è legato da anni. I 9 titoli centrati nel corso della sua carriera li ha ottenuti con Citroen. Sempre con il marchio di Satory ha corso e vinto gare nel WTCC, ha lottato per vincere la Dakar con Peugeot Sport e ha corso nel 2018 nel World Rallycross sempre con il Leone Rampante.

La separazione da PSA ha le proporzioni di un terremoto di grandi proporzioni, anche se dopo il ritiro temporaneo dalle competizioni di Peugeot Sport Sébastien si è trovato senza una vettura con cui poter competere nel 2019. Non a caso è stato "costretto" ad affittare una 3008 DKR per provare ancora una volta a vincere la Dakar.

Prossimo Articolo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Sébastien Loeb , Daniel Elena
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli