Scandola-D'Amore confermati in WRC3 con Hyundai Rally Team Italia

La coppia prosegue l'avventura Mondiale e tornerà in azione con la i20 R5 al Rally di Roma di CIR-ERC con l'obiettivo di crescere per poi puntare al titolo nel 2021.

Scandola-D'Amore confermati in WRC3 con Hyundai Rally Team Italia

“Non ci siamo mai fermati e ora siamo pronti per affrontare le prossime sfide nella maniera migliore”, racconta Riccardo Scandola, responsabile di Hyundai Rally Team Italia.

Evoluzioni tecniche, sessioni di test, accordi con nuovi equipaggi, eventi sportivi e finalmente il ritorno alle competizioni. In questi mesi non si è corso, ma a Settimo di Pescantina sede della squadra, si èrimasti al passo con l’evolversi della situazione.

La ridefinizione dei calendari di gare ha permesso di identificare i primi obiettivi nei campionati italiani, europeo e mondiale con le Hyundai i20 R5.

“Abbiamo recentemente riacceso i motori al Ciocco (Lu) con il 'Riders Meet Rally' un’occasione unica dove abbiamo riunito nell’abitacolo delle Hyundai i20 WRC Plus e R5, i campioni dei rally con quelli delle due ruote. Colgo l’occasione per ringraziare l’ideatore di questo evento, Matteo Ballarin CEO di Europe Energy, nostro partner con l’azienda WithU, Freem, Stilo e tutta la squadra".

"È stato un momento di condivisione tra due mondi del motorsport con protagonisti importanti capitanatida Dani Sordo, Umberto Scandola, Franco Morbidelli, Fabio Quartararo, Luca Marini, Marco Bezzecchi, Andrea Migno e Celestino Vietti. Abbiamo avuto il piacere di avere tra noi anche l’ing. Andrea Adamo, Managing Director di Hyundai Motorsport e il Direttore Marketing Stefan Henrich, con i quali abbiamo discusso sui progettifuturi della squadra”.

Il programma principale ruota sull’impegno di Umberto Scandola e Guido D’Amore in ben tre serie. Il Rally di Roma Capitale in programma dal 24 al 26 luglio, sarà la prima doppia sfida valevole per il Campionato Italiano Rally e del FIA European Rally Championship, a seguire arriveranno anche gli impegni nel Campionato del Mondo Rally WRC3.

“È stato bello ritornare al volante dopo tre mesi trascorsi a curare principalmente la preparazione fisica - racconta Umberto Scandola - I primi test sull’asfalto toscano mi hanno permesso di togliere la ruggine, ma anche di provare tanti nuovi dettagli a livello di assetto e regolazioni, assieme a un’elettronica del motore ancora più efficace, arrivati direttamente dalla fabbrica ad Alzenau".

"Sono contento di aver trovato un buon compromesso con il mio stile di guida e penso che fin da Roma riusciremo ad essere molto veloci, anche ripensando alle mie due precedenti vittorie. Poi nei prossimi mesi abbiamo in serbo altre novità e la stessa Michelin ci darà una grossa mano con un lavoro di sviluppo per essere sempre più competitivi”.

Il primo appuntamento in calendario per le i20 R5 dello Hyundai Rally Team Italia sarà il Rally del Casentino, valevole per l’IRC il primo week end di luglio con Luca Hoelbling e Federico Fiorini, Diego Zantedeschi e Stefano Righetti. Qualche settimana dopo sarà la volta di Scandola-D’Amore al Rally di Roma Capitale e a seguire Daniele Ceccoli e Piercarlo Capolongo al Rally Città di Arezzo, apertura del Campionato Italiano Rally Terra.

“Lavoreremo su più fronti con vari programmi sia con i equipaggiitaliani, sia stranieri - ribadisce Riccardo Scandola - All’inizio vogliamo sfruttare tutte le opportunità che ci verranno concesse dai nuovi calendari e poi valuteremo gli obiettivi più importanti da seguire. Già Roma sarà una bella sfida internazionale e pensiamo di essere presenti nel CIR almeno in altre due-tre gare, ma anche ulteriori presenze europee potrebbero rientrare nei nostri piani".

"Dopo il Rally di Monte Carlo a gennaio, e i 4 punti conquistati nel WRC3, il programma nel Mondiale proseguirà sicuramente con il Deutschland e il Rally Italia Sardegna, ma anche qui potrebbero esserci delle evoluzioni strada facendo. Questa sfida ai massimi livelli sarà un’importante esperienza per l’equipaggio e il team nell’ottica di puntare concretamente al titolo nel 2021. Il tutto sempre con il supporto di Hyundai e del main sponsor WithU”.

Umberto Scandola, Guido D'Amore, Hyundai i20 R5 New Generation Evo
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Hyundai i20 R5 New Generation Evo
1/20

Foto di: Hyundai

Umberto Scandola, Guido D'amore, Hyundai i20 R5, Movispor
Umberto Scandola, Guido D'amore, Hyundai i20 R5, Movispor
2/20

Foto di: acisportitalia.it

Umberto Scandola, Guido D'Amore, Hyundai i20 R5, Movisport
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Hyundai i20 R5, Movisport
3/20
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Hyundai i20 R5, Movisport
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Hyundai i20 R5, Movisport
4/20
Umberto Scandola, Hyundai I20 R5
Umberto Scandola, Hyundai I20 R5
5/20

Foto di: Francesco Corghi

Umberto Scandola, Hyundai i20 R5
Umberto Scandola, Hyundai i20 R5
6/20

Foto di: Francesco Corghi

Umberto Scandola, sulla moto di Luca Marini, Sky Racing Team VR46
Umberto Scandola, sulla moto di Luca Marini, Sky Racing Team VR46
7/20

Foto di: WithU Experiences

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
8/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
9/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
10/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
11/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
12/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
13/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
14/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai I20 R5
 Hyundai I20 R5
15/20

Foto di: WithU Experiences

Hyundai I20 R5
 Hyundai I20 R5
16/20

Foto di: WithU Experiences

Luca Marini, Hyundai I20 R5
Luca Marini, Hyundai I20 R5
17/20

Foto di: Hyundai

Umberto Scandola, Hyundai I20 R5
Umberto Scandola, Hyundai I20 R5
18/20

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai I20 R5
 Hyundai I20 R5
19/20

Foto di: WithU Experiences

Hyundai I20 R5
 Hyundai I20 R5
20/20

Foto di: WithU Experiences

condivisioni
commenti
CIR: Rusce e Farnocchia passano alla Citroen per il 2020

Articolo precedente

CIR: Rusce e Farnocchia passano alla Citroen per il 2020

Prossimo Articolo

CIR: ecco gli equipaggi Junior della stagione 2020

CIR: ecco gli equipaggi Junior della stagione 2020
Carica commenti
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021
WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1 Prime

WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1

Analizziamo la nuova arma del team M-Sport Ford per il WRC 2022, la Puma Rally1 ibrida. Differenze e peculiarità con la Fiesta WRC Plus, ma anche novità dettate dal regolamento e dalla necessità di ritrovare il carico aerodinamico perso.

WRC
11 lug 2021