WRC
22 ago
-
25 ago
Evento concluso
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Rally d'Australia
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
27 giorni

Scandola chiude il Rally di Finlandia al 10° posto in WRC2

condivisioni
commenti
Scandola chiude il Rally di Finlandia al 10° posto in WRC2
Di:
31 lug 2017, 10:01

Il pilota veronese e S.A. Motorsport si sono comportati bene all'esordio in Finlandia. Solo un'uscita di pista nella PS15 ha rallentato Scandola, che avrebbe potuto centrare un risultato ancora più importante.

Umberto Scandola, Michele Ferrara, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Michele Ferrara, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Michele Ferrara, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Michele Ferrara, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Michele Ferrara, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Michele Ferrara, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Skoda Fabia R5, alle verifiche tecniche
Skoda Fabia R5 di Umberto Scandola e Michele Ferrara alle verifiche tecniche

Umberto Scandola ha affrontato per la prima volta lo scorso fine settimana il Rally di Finlandia, correndo nella classe WRC2 al volante di una Skoda Fabia R5 preparata dal team S.A. Motorsport.

Il pilota veronese, navigato questa volta da Michele Ferraara e non dal solito Guido D'Amore (assente per problemi di lavoro), ha chiuso la corsa scandinava al decimo posto di categoria. Un risultato buono per un esordiente in una gara così difficile, ma che avrebbe potuto essere addirittura migliore senza l'uscita di strada nella PS15 che ha costretto Umberto e Michele al ritiro.

L'equipaggio italiano è poi tornato in gara il giorno seguente dopo un lavoro eccellente del team, che ha ripristinato la Fabia R5 in tempo per permettere a Scandola di tornare a competere domenica mattina.

“La nostra vittoria è stata quella di conclude il rally sul palco finale, e per questo devo ringraziare innanzitutto il team che ci ha risistemato in poche ore l’auto dopo l’uscita di strada di ieri” racconta Umberto Scandola. “Indubbiamente dopo l’errore e tutto il tempo perso, oggi non aveva senso prenderci dei rischi e ci siamo dedicati a sistemare al meglio le note e a fare km per affinare la tecnica di guida su queste strade difficilissime. È stata la gara più impegnativa che abbia mai disputato e per questo devo ringraziare anche il mio compagno Michele Ferrara con il quale non avevo mai corso in precedenza".

"Mi piacerebbe ritornare a correre in Finlandia e dopo questo debutto sono convinto che potremmo far bene. Partecipare a una gara mondiale ha sempre un grande fascino e anche in questo caso devo ringraziare innanzitutto mio fratello Riccardo che ha messo insieme la trasferta e il pool di sponsor che ci hanno permesso di essere al via. Adesso prenderò qualche giorno di vacanza e poi tornerò a concentrarmi sulle ultime gare del Campionato Italiano, Roma e Verona, per giocarmi tutte le possibilità per il titolo”.

Soddisfatto anche Riccardo Scandola, fratello di Umberto e responsabile del team S.A. Motorsport: “Sono soddisfatto del lavoro della squadra perché hanno fatto un capolavoro, sono stati bravissimi lungo tutta la settimana. La gara è stata molto difficile siamo partiti abbastanza bene con dei risultati parziali anche sopra le aspettative. Il secondo giorno abbiamo provato anche i boschi finnici, che anche quella fa parte dell'esperienza. Vedere il traguardo comunque è un risultato positivo, ci piacerebbe mettere a frutto nuovamente l'esperienza il prossimo anno assieme magari a delle altre partecipazioni al WRC”.

Prossimo Articolo
Toyota-Lappi, che vittoria in Finlandia. Neuville in testa al Mondiale!

Articolo precedente

Toyota-Lappi, che vittoria in Finlandia. Neuville in testa al Mondiale!

Prossimo Articolo

Fotogallery: il trionfo di Lappi e Toyota al Rally di Finlandia

Fotogallery: il trionfo di Lappi e Toyota al Rally di Finlandia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Finlandia
Sotto-evento Tappa 3
Piloti Michele Ferrara , Umberto Scandola
Team S.A. Motorsport Italia
Autore Giacomo Rauli