Sardegna, PS7: si ferma Mikkelsen, vince Suninen, Ogier tenta la fuga

condivisioni
commenti
Sardegna, PS7: si ferma Mikkelsen, vince Suninen, Ogier tenta la fuga
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
08 giu 2018, 15:19

Clamorosa sfortuna per il norvegese, fermatosi con la Hyundai dopo il dominio della mattina. Il Campione porta a 10"9 il vantaggio su Neuville, che prova a staccare Tänak, seguito ora da Teemu con l'altra Ford M-Sport. Ok Latvala e Lappi. Lefebvre guida in WRC2 ed è in Top10.

Sébastien Ogier tenta il primo allungo al Rally Italia Sardegna dopo la PS7 di questo round tricolore del WRC che ha visto in concorrenti ripercorrere i 14,37km della "Castelsardo".

Il Campione in carica della M-Sport ha chiuso con il secondo crono la prova a bordo della sua Ford Fiesta WRC precedendo per 2"4 la Hyundai i20 Coupé WRC di Thierry Neuville, che ora è alle sue spalle in classifica generale per 10"9.

Il belga ha beneficiato dei guai occorsi ad Andreas Mikkelsen, già in difficoltà per il problema al cambio e finito contro una rotoballa di fieno ad una manciata di km dal traguardo, alzando mestamente bandiera bianca.

Una beffa atroce per il norvegese dopo il dominio della mattina, con Ott Tänak che ringrazia salendo sul terzo gradino del podio con la Toyota Yaris WRC; l'estone ha però perso contatto con Neuville e i due ora sono separati da 4"1, anche se la lotta resta apertissima.

Grazie al successo cronometrico in PS, Teemu Suninen riporta la seconda Ford Fiesta WRC della M-Sport in quarta posizione superando le Toyota di Jari-Matti Latvala ed Esapekka Lappi, divisi da 1"6.

Ancora sofferenza per le Citroën C3 WRC, rispettivamente settima e nona con Mads Østberg e Craig Breen, con l'irlandese che ha anche sbagliato andando dritto contro una barriera ad un bivio scivolando su una pozzanghera. Fra loro abbiamo la terza Hyundai ufficiale condotta da Hayden Paddon, staccato di 3"2 da Østberg che comunque lo ha superato.

In Top10 sale anche il leader della Classe WRC2, Stéphane Lefebvre, vincitore della prova in categoria con la sua Citroën C3 R5 con la quale ha guadagnato un paio di secondi sulla ŠKODA Fabia R5 di Jan Kopecký, secondo in classifica a 16"4 dal transalpino. Continuano i problemi per Ole Christian Veiby con l'altra ŠKODA Fabia R5 ufficiale e a guadagnarci è Fabio Andolfi, sul terzo gradino del podio con quella preparata dall'ACI Team Italia WRC. Intanto prova a recuperare terreno Pierre-Louis Loubet (Hyundai i20 R5 - BRC Racing Team) dopo il tempo perso nella PS6.

 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 1 FRA S. OGIER FRA J. INGRASSIA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 1:18:54.7    
2. 5 BEL T. NEUVILLE BEL N. GILSOUL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 1:19:05.6 +10.9 +10.9
3. 8 EST O. TÄNAK EST M. JÄRVEOJA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 1:19:09.7 +4.1 +15.0
4. 3 FIN T. SUNINEN FIN M. MARKKULA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 1:19:26.8 +17.1 +32.1
5. 7 FIN J. LATVALA FIN M. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 1:19:30.6 +3.8 +35.9
6. 9 FIN E. LAPPI FIN J. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 1:19:32.2 +1.6 +37.5
7. 12 NOR M. OSTBERG NOR T. ERIKSEN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 1:19:41.2 +9.0 +46.5
8. 6 NZL H. PADDON GBR S. MARSHALL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 1:19:44.4 +3.2 +49.7
9. 11 IRL C. BREEN GBR S. MARTIN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 1:20:07.4 +23.0 +1:12.7
10. 38 FRA S. LEFEBVRE FRA G. MOREAU CITROEN TOTAL WRC2 RC2 1:22:09.5 +2:02.1 +3:14.8
11. 31 CZE J. KOPECKY CZE P. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 1:22:25.9 +16.4 +3:31.2
12. 32 JPN T. KATSUTA FIN M. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 1:24:30.7 +2:04.8 +5:36.0
13. 36 FRA P. LOUBET FRA V. LANDAIS BRC RACING TEAM WRC2 RC2 1:24:31.3 +0.6 +5:36.6
14. 33 NOR O. VEIBY NOR S. SKJÆRMOEN SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 1:24:31.7 +0.4 +5:37.0
15. 35 POL L. PIENIAZEK POL M. PRZEMYSLAW PRINTSPORT WRC2 RC2 1:27:45.3 +3:13.6 +8:50.6
16. 2 GBR E. EVANS GBR D. BARRITT M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 1:32:50.5 +5:05.2 +13:55.8

 

Prossimo Articolo
Sardegna, PS6: dal fango spunta Ogier nuovo leader

Articolo precedente

Sardegna, PS6: dal fango spunta Ogier nuovo leader

Prossimo Articolo

Sardegna, PS8: Neuville torna al successo, Ogier lo controlla

Sardegna, PS8: Neuville torna al successo, Ogier lo controlla
Carica commenti