Sardegna, PS2: Mikkelsen vola in testa, lotta serrata per il podio

condivisioni
commenti
Sardegna, PS2: Mikkelsen vola in testa, lotta serrata per il podio
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
08 giu 2018, 08:01

Nei 22,14km della PS "Tula" il norvegese porta la Hyundai davanti con 10"9 su Østberg, che è seguito da vicinissimo da Neuville, Latvala, Ogier e Tänak. Errore per Breen, Evans sbaglia e rompe la sua Fiesta. Nel WRC2 è lotta apertissima, guida Lefebvre su Loubet e Veiby.

Andreas Mikkelsen balza al comando del Rally Italia Sardegna dopo che i piloti del WRC hanno affrontato i 22,14km della PS2 "Tula", andata in scena in condizioni di umido e sotto un cielo che promette di scaricare acqua per tutto il giorno.

Il norvegese ha completato il percorso in 18'28"1 e ha portato la sua Hyundai i20 Coupé WRC in cima alla classifica dei tempi con 10"9 sul connazionale Mads Østberg, secondo al traguardo con la Citroën C3 WRC e salito in piazza d'onore superando la Hyundai di Thierry Neuville per 0"3.

In Top5 abbiamo tutti i marchi principali del Mondiale rappresentati, con Jari-Matti Latvala che è subito in scia a Neuville al volante della Toyota Yarsi WRC, dopo che il finlandese ha sopravanzato la Ford Fiesta WRC di un Sébastien Ogier (M-Sport) piuttosto prudente in questa prima prova odierna.

La classifica resta comunque cortissima per il momento, dato che Ott Tänak è a soli 0"2 dal francese con la seconda Toyota Yaris WRC, seguito dal compagno di squadra Esapekka Lappi, incappato in una foratura che gli ha fatto perdere tempo, e dalla Ford Fiesta WRC preparata dalla M-Sport condotta da Teemu Suninen.

Nona la Hyundai di Hayden Paddon, con Craig Breen che va a completare la Top10 al volante della propria Citroën C3 WRC nonostante l'irlandese abbia commesso un errore andando leggermente fuori strada dopo un salto.

Un altro che ha sbagliato pagando a carissimo prezzo la disattenzione è Elfyn Evans, il quale ha stretto troppo una curva toccando con l'anteriore destra il bordo della strada e rompendo il braccetto dello sterzo dell'altra Ford Fiesta WRC griffata M-Sport in gara.

All'undicesimo posto assoluto, staccato di 28" dalla zona punti, abbiamo il leader della Classe WRC2, Stéphane Lefebvre, che con la nuova Citroën C3 R5 ha solamente 0"2 di margine sulla Hyundai i20 R5 del BRC Racing Team con sopra Pierre-Louis Loubet, mentre ad un solo secondo dalla vetta di categoria c'è Ole Christian Veiby con la prima delle ŠKODA Fabia R5 ufficiali. I primi cinque sono tutti ravvicinati, dato che Hiroki Arai è quarto con la Ford Fiesta R5 della Tommi Mäkinen Racing a 2"6 dal leader, seguito a 4" da Simone Tempestini su Citroën C3 R5.

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 4 NOR A. MIKKELSEN NOR A. JAEGER HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 20:30.9    
2. 12 NOR M. OSTBERG NOR T. ERIKSEN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 20:41.8 +10.9 +10.9
3. 5 BEL T. NEUVILLE BEL N. GILSOUL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 20:42.1 +0.3 +11.2
4. 7 FIN J. LATVALA FIN M. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 20:42.4 +0.3 +11.5
5. 1 FRA S. OGIER FRA J. INGRASSIA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 20:43.5 +1.1 +12.6
6. 8 EST O. TÄNAK EST M. JÄRVEOJA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 20:43.7 +0.2 +12.8
7. 9 FIN E. LAPPI FIN J. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 20:46.7 +3.0 +15.8
8. 3 FIN T. SUNINEN FIN M. MARKKULA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 20:48.7 +2.0 +17.8
9. 6 NZL H. PADDON GBR S. MARSHALL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 20:49.6 +0.9 +18.7
10. 11 IRL C. BREEN GBR S. MARTIN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 20:53.7 +4.1 +22.8
11. 38 FRA S. LEFEBVRE FRA G. MOREAU CITROEN TOTAL WRC2 RC2 21:21.9 +28.2 +51.0
12. 36 FRA P. LOUBET FRA V. LANDAIS BRC RACING TEAM WRC2 RC2 21:22.1 +0.2 +51.2
13. 33 NOR O. VEIBY NOR S. SKJÆRMOEN SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 21:22.9 +0.8 +52.0
14. 37 JPN H. ARAI FIN J. LEHTINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 21:24.5 +1.6 +53.6
15. 41 ROU S. TEMPESTINI ROU S. ITU CITROEN TOTAL WRC2 RC2 21:28.5 +4.0 +57.6
16. 21 CZE M. PROKOP CZE J. TOMANEK MP-SPORTS None RC1 21:34.3 +5.8 +1:03.4
17. 35 POL L. PIENIAZEK POL M. PRZEMYSLAW PRINTSPORT WRC2 RC2 21:38.4 +4.1 +1:07.5
18. 39 FRA N. CIAMIN FRA T. DE LA HAYE NICOLAS CIAMIN WRC2 RC2 21:38.4   +1:07.5
19. 31 CZE J. KOPECKY CZE P. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 21:39.7 +1.3 +1:08.8
20. 34 ITA F. ANDOLFI ITA S. SCATTOLIN ACI TEAM ITALIA WRC WRC2 RC2 21:40.8 +1.1 +1:09.9
21. 32 JPN T. KATSUTA FIN M. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 21:43.7 +2.9 +1:12.8
22. 42 POL K. KAJETANOWICZ POL M. SZCZEPANIAK LOTOS RALLY TEAM WRC2 RC2 21:55.3 +11.6 +1:24.4
23. 22 SAU Y. AL RAJHI GBR M. ORR YAZEED RACING None RC1 22:00.8 +5.5 +1:29.9
24. 40 MEX B. GUERRA ESP B. ROZADA MOTORSPORT ITALIA SRL WRC2 RC2 22:08.1 +7.3 +1:37.2
25. 86 IND G. GILL AUS G. MACNEALL TEAM MRF TYRES None RC2 22:15.4 +7.3 +1:44.5
26. 81 ITA G. DETTORI ITA C. PISANO GIUSEPPE DETTORI None RC2 22:20.7 +5.3 +1:49.8
27. 2 GBR E. EVANS GBR D. BARRITT M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 33:42.6 +11:21.9 +13:11.7

 

Prossimo articolo WRC