Sardegna, PS17: Neuville si porta a 3"1 da Ogier all'inizio di un finale mozzafiato

condivisioni
commenti
Sardegna, PS17: Neuville si porta a 3
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
10 giu 2018, 07:44

Il pilota della Hyundai vince la prima delle quattro PS odierne e si avvicina ancora al Campione WRC, mentre Lappi è terzo in sicurezza. Paddon allunga su Østberg, Kopecký guida in WRC2 dove Veiby punta il secondo posto di Ciamin.

Sébastien Ogier e Thierry Neuville hanno ricominciato la loro personalissima battaglia per la vittoria al Rally Italia Sardegna WRC, con i due che stanno combattendo per il successo sul filo dei decimi in una gara davvero bellissima.

Terminati anche i 14,06km della "Cala Flumini 1", il Campione WRC mantiene la Ford Fiesta WRC preparata dalla M-Sport in vetta alla classifica assoluta con 3"1 di margine sulla Hyundai i20 Coupé WRC del belga, che ha vinto la prova sotto un bel sole riducendo di altri 0"8 il distacco che lo separa dal francese.

Dopo il ritiro di ieri, Jari-Matti Latvala è tornato in azione grazie ai regolamenti Rally2, ma la sua Toyota non è più sul terzo gradino del podio dove ora abbiamo la Yaris WRC del suo compagno di squadra Esapekka Lappi, il quale ha come unico compito quello di gestire la situazione dato che si ritrova con 1'19"4 da recuperare ad Ogier e ben 54"5 sulla Hyundai i20 Coupé WRC di Hayden Paddon, che anche in questa tratta ha guadagnato qualcosina nei confronti di Mads Østberg.

Il norvegese resta in Top5 davanti alla Citroën C3 WRC del suo compagno di squadra Craig Breen con l'altra Citroën C3 WRC è sesto proprio davanti alla Toyota di Latvala e a Jan Kopecký, sempre all'ottavo posto assoluto e saldamente in testa alla Classe WRC2 con la ŠKODA Fabia R5 ufficiale.

La zona punti viene completata da Ott Tänak con la terza Toyota Yaris WRC e da Martin Prokop sulla Ford Fiesta RS WRC del team MP-Sports.

In WRC2 Kopecký resta primissimo, mentre il secondo posto di Nicolas Ciamin (Hyundai i20 R5) comincia a scricchiolare visto che Ole Christian Veiby ha vinto ancora e ha portato la sua ŠKODA Fabia R5 a 16"2 dalla piazza d'onore.

 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 1 FRA S. OGIER FRA J. INGRASSIA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 3:10:58.4    
2. 5 BEL T. NEUVILLE BEL N. GILSOUL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 3:11:01.5 +3.1 +3.1
3. 9 FIN E. LAPPI FIN J. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 3:12:20.9 +1:19.4 +1:22.5
4. 6 NZL H. PADDON GBR S. MARSHALL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 3:13:15.4 +54.5 +2:17.0
5. 12 NOR M. OSTBERG NOR T. ERIKSEN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 3:13:24.5 +9.1 +2:26.1
6. 11 IRL C. BREEN GBR S. MARTIN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 3:14:37.5 +1:13.0 +3:39.1
7. 7 FIN J. LATVALA FIN M. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 3:22:00.8 +7:23.3 +11:02.4
8. 31 CZE J. KOPECKY CZE P. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 3:22:28.5 +27.7 +11:30.1
9. 8 EST O. TÄNAK EST M. JÄRVEOJA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 3:23:31.5 +1:03.0 +12:33.1
10. 21 CZE M. PROKOP CZE J. TOMANEK MP-SPORTS None RC1 3:24:46.4 +1:14.9 +13:48.0
11. 39 FRA N. CIAMIN FRA T. DE LA HAYE NICOLAS CIAMIN WRC2 RC2 3:25:35.6 +49.2 +14:37.2
12. 33 NOR O. VEIBY NOR S. SKJÆRMOEN SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 3:25:51.8 +16.2 +14:53.4
13. 3 FIN T. SUNINEN FIN M. MARKKULA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 3:25:56.1 +4.3 +14:57.7
14. 2 GBR E. EVANS GBR D. BARRITT M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 3:27:59.0 +2:02.9 +17:00.6
15. 36 FRA P. LOUBET FRA V. LANDAIS BRC RACING TEAM WRC2 RC2 3:28:41.0 +42.0 +17:42.6
16. 34 ITA F. ANDOLFI ITA S. SCATTOLIN ACI TEAM ITALIA WRC WRC2 RC2 3:28:51.6 +10.6 +17:53.2
17. 35 POL L. PIENIAZEK POL M. PRZEMYSLAW PRINTSPORT WRC2 RC2 3:29:35.4 +43.8 +18:37.0
18. 32 JPN T. KATSUTA FIN M. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 3:32:50.3 +3:14.9 +21:51.9
19. 4 NOR A. MIKKELSEN NOR A. JAEGER HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 3:35:33.9 +2:43.6 +24:35.5
20. 40 MEX B. GUERRA ESP B. ROZADA MOTORSPORT ITALIA SRL WRC2 RC2 3:47:27.3 +11:53.4 +36:28.9

 

Prossimo Articolo
Latvala fuori sulla statale: una pietra ha messo K.O. l'alternatore della Toyota

Articolo precedente

Latvala fuori sulla statale: una pietra ha messo K.O. l'alternatore della Toyota

Prossimo Articolo

Sardegna, PS18: Neuville ancora più veloce, Ogier suda freddo

Sardegna, PS18: Neuville ancora più veloce, Ogier suda freddo
Carica commenti