Sardegna, PS12: Tänak alle spalle di Paddon nel caos totale

L'estone porta la sua Ford dietro alla Hyundai del leader approfittando dei problemi ai freni occorsi a Neuville. Latvala sale al terzo posto, forano Østberg, Ogier e Mikkelsen, risalgono Hänninen e Lappi. Kopecký comanda in WRC2.

Sardegna, PS12: Tänak alle spalle di Paddon nel caos totale
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Mads Ostberg, Ola Floene, Ford Fiesta WRC
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Rally Sardegna signage
Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Elfyn Evans, Daniel Barritt, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Craig Breen, Scott Martin, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Hiroki Arai, Glenn MacNeall, Ford Fiesta R5
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Mads Ostberg, Ola Floene, Ford Fiesta WRC
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Juho Hänninen, Kaj Lindström, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ole Christian Veiby, Stig Rune Skjaermoen, Skoda Fabia R5

La PS12 del Rally Italia Sardegna rischia di diventare la chiave di volta di questo settimo evento stagionale del WRC 2017.

Lungo i 28,11km della "Monte Lerno 1" è successo di tutto, fra problemi, errori e forature. La notizia è che uno dei pochi a scamparla è stato il leader Hayden Paddon, il quale mantiene la sua Hyundai i20 Coupé WRC al comando delle classifica generale, ma con solo 9"4 di vantaggio su Ott Tänak.

L'estone della M-Sport ha vinto la prova al volante della sua Ford Fiesta WRC e si è issato alle spalle del neozelandese, approfittando dei problemi ai freni accusati dalla i20 WRC di Thierry Neuville, che negli ultimi 200m della PS11 aveva notato qualcosa che non andava sulla sua Hyundai.

Il belga ha faticato parecchio e ha perso non solo il podio (ora è quarto), ma anche più di 1' nei confronti del compagno di squadra Paddon, vedendo la sua gara compromessa.

Sorride Jari-Matti Latvala, risalito il terza piazza con la prima delle Toyota Yaris WRC ufficiali; il finlandese è a 23"2 dalla vetta e ha un margine di sicurezza di 47"5 su Neuville che lo segue.

Chi invece ha un bel po' da recriminare è la coppia Mads Østberg - Sébastien Ogier. Entrambi sono incappati in forature sulle rispettive Ford Fiesta WRC e dovendosi fermare per sostituire le gomme, si vedono superati in classifica dalle Toyota Yaris WRC di Juho Hänninen ed Esapekka Lappi.

I finlandesi salgono al quinto e sesto posto rispettivamente, divisi da 24"8, mentre il Campione del Mondo in carica si ritrova settimo ad oltre 1'13" dai due, con Østberg alle sue spalle per 12"3.

Non è andata meglio ad Andreas Mikkelsen, anche lui alle prese con una gomma a terra della sua Citroën C3 WRC; il norvegese ha però potuto fare le cose con calma, dato il grande vantaggio che ha su Eric Camilli (Ford Fiesta R5), ancora a completare la Top10.

Jan Kopecký torna alla vittoria cronometrica in Classe WRC2 e aumenta a 57"4 il margine sulla ŠKODA Fabia R5 di Ole Christian Veiby (Printsport). Terza e lontana anni luce la Ford Fiesta R5 di Takamoto Katsuta (Tommi Mäkinen Racing).

Per quanto riguarda le Classi WRC3 e JuniorWRC, lo spagnolo Nil Solans è sempre in testa con la sua Ford Fiesta R2T, mentre quella condotta da Nicolas Ciamin ha superato quella di Terry Folb.

Ora i piloti torneranno al Parco Assistenza di Alghero per una lunga sosta. Si ricomincia nel pomeriggio con la ripetizione delle tre PS appena affrontate.

 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 4 NZLH. PADDON GBRS. MARSHALL HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 2:14:10.1    
2. 2 ESTO. TANAK ESTM. JARVEOJA M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 2:14:19.5 +9.4 +9.4
3. 10 FINJ. LATVALA FINM. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:14:33.3 +13.8 +23.2
4. 5 BELT. NEUVILLE BELN. GILSOUL HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 2:15:20.8 +47.5 +1:10.7
5. 11 FINJ. HÄNNINEN FINK. LINDSTROM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:15:40.8 +20.0 +1:30.7
6. 12 FINE. LAPPI FINJ. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:16:05.6 +24.8 +1:55.5
7. 1 FRAS. OGIER FRAJ. INGRASSIA M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 2:17:19.2 +1:13.6 +3:09.1
8. 14 NORM. OSTBERG NORO. FLOENE M-SPORT WORLD RALLY TEAM   RC1 2:17:31.5 +12.3 +3:21.4
9. 9 NORA. MIKKELSEN NORA. SYNNEVAAG Citroën Total Abu Dhabi WRT M RC1 2:20:00.3 +2:28.8 +5:50.2
10. 81 FRAE. CAMILLI FRAB. VEILLAS M-SPORT WORLD RALLY TEAM   RC2 2:21:11.2 +1:10.9 +7:01.1
11. 34 CZEJ. KOPECKY CZEP. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 2:21:22.8 +11.6 +7:12.7
12. 32 NORO. VEIBY NORS. SKJÆRMOEN PRINTSPORT WRC2 RC2 2:22:20.2 +57.4 +8:10.1
13. 20 SAUY. AL RAJHI GBRM. ORR YAZEED RACING WRCT RC1 2:25:53.0 +3:32.8 +11:42.9
14. 38 JPNT. KATSUTA FINM. SALMINEN Tommi Mäkinen Racing WRC2 RC2 2:26:00.6 +7.6 +11:50.5
15. 35 FRAY. ROSSEL FRAB. FULCRAND YOHAN ROSSEL WRC2 RC2 2:28:28.2 +2:27.6 +14:18.1
16. 6 ESPD. SORDO ESPM. MARTI HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 2:29:13.9 +45.7 +15:03.8
17. 83 ITAG. DETTORI ITAC. PISANO GIUSEPPE DETTORI   RC2 2:34:18.9 +5:05.0 +20:08.8
18. 99 ITAS. ROMAGNA ITAM. BOSI SIMONE ROMAGNA   RC1 2:34:37.6 +18.7 +20:27.5
19. 22 FRAJ. RAOUX FRAL. MAGAT JEAN-MICHEL RAOUX WRCT RC1 2:36:18.1 +1:40.5 +22:08.0
20. 61 ESPN. SOLANS ESPM. IBÁÑEZ NIL SOLANS BALDO WRC3JWRC RC4 2:36:24.1 +6.0 +22:14.0
21. 62 FRAN. CIAMIN FRAT. HAYE NICOLAS CIAMIN WRC3JWRC RC4 2:36:55.2 +31.1 +22:45.1
22. 36 FRAP. LOUBET FRAV. LANDAIS PIERRE-LOUIS LOUBET WRC2 RC2 2:37:12.6 +17.4 +23:02.5
23. 63 FRAT. FOLB FRAC. GUIEU TERRY FOLB WRC3JWRC RC4 2:37:34.1 +21.5 +23:24.0
24. 64 DEUJ. TANNERT AUTJ. HEIGL ADAC SACHSEN E.V. WRC3JWRC RC4 2:38:47.9 +1:13.8 +24:37.8
25. 3 GBRE. EVANS GBRD. BARRITT M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 2:57:05.8 +18:17.9 +42:55.7
26. 8 IRLC. BREEN GBRS. MARTIN Citroën Total Abu Dhabi WRT M RC1 2:57:11.6 +5.8 +43:01.5
27. 21 CZEM. PROKOP CZEJ. TOMANEK ONEBET JIPOCAR WRT WRCT RC1 3:02:50.8 +5:39.2 +48:40.7

 

condivisioni
commenti
Sardegna, PS11: Neuville vuole raggiungere Paddon

Articolo precedente

Sardegna, PS11: Neuville vuole raggiungere Paddon

Prossimo Articolo

Sardegna, PS13: Paddon sbaglia e finisce ko, Tanak nuovo leader

Sardegna, PS13: Paddon sbaglia e finisce ko, Tanak nuovo leader
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021