Sardegna, PS1: Neuville subito davanti in una prova spettacolo tiratissima

I piloti hanno affrontato il primo percorso di 2km su una pista di motocross, con il belga della Hyundai che ha preceduto Tänak e Sordo. Evans e Paddon in Top5 davanti a Ogier ed Østberg, seguono le Citroën e le Toyota. Rossel primo in WRC2.

Sardegna, PS1: Neuville subito davanti in una prova spettacolo tiratissima
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Esapekka Lappi, Juho Hänninen,Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Meccanici Toyota a lavoro sulle Yaris WRC
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Esapekka Lappi, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Toyota Yaris WRC di Esapekka Lappi, Toyota Racing
Esapekka Lappi, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 Coupe WRC
Dani Sordo, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 oupe WRC
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 Coupe WRC
Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Martin Prokop, Jan Tomanek, Ford Fiesta WRC
Elfyn Evans, Daniel Barritt, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Citroën World Rally Team
Rally Sardegna atmosphere

Il Rally Italia Sardegna 2017 si è ufficialmente aperto con i 2km della SuperSpeciale "Ittiri Arena Show", percorso disegnato in una pista di motocross dove i piloti del WRC si sono affrontati in una battaglia 1vs1 per due giri consecutivi.

Ad ottenere il miglior tempo assoluto in questa prova-spettacolo è stato Thierry Neuville, che al volante della Hyundai i20 Coupé WRC ufficiale ha completato il tutto in 2'01"8, staccando per soli 0"2 la Ford Fiesta WRC della M-Sport World Rally Team condotta da Ott Tänak.

Al terzo e quarto posto troviamo un'altra alternanza di Hyundai e Ford, con la i20 di Dani Sordo che si prende l'ultimo gradino del podio virtuale precedendo la Fiesta di Elfyn Evans.

Stesso discorso vale anche per le altre due posizioni a seguire: Hayden Paddon completa la Top5 con la sua Hyundai, mentre la Fiesta del Campione in carica Sébastien Ogier è sesta.

Tutti i piloti sono molto vicini tra loro, dato il tratto molto breve: la Top10 è racchiusa in appena 1"6, mentre l'ultima vettura WRC è tredicesima a 3"7 dalla vetta.

Al settimo posto abbiamo il norvegese Mads Østberg, il quale mette la sua Fiesta davanti al trio di Citroën C3 WRC, con il debuttante e suo connazionale Andreas Mikkelsen ottavo davanti ai compagni di squadra Kris Meeke e Craig Breen, che vanno a completare la zona punti.

Fuori da questa zona ci sono le tre Toyota Yaris WRC ufficiali, con Jari-Matti Latvala che fa meglio di Esapekka Lappi e Juho Hänninen.

Fra i concorrenti della Classe WRC2 a svettare è la Citroën DS3 R5 del francese Yohan Rossel, il quale ha preceduto per questione di decimi le ŠKODA Fabia R5 di Ole Christian Veiby (PrintSport) e Jan Kopecký (ŠKODA Motorsport II), mentre il nostro Fabio Andolfi è quinto a 3"5 dalla vetta con la Hyundai i20 R5 preparata dall'ACI Team Italia.

In Classe WRC3 il primo posto se lo prende Jakub Brzeziński con la Citroën DS3 R3T della Go+Cars Atlas Ward. Il polacco vanta 3" di margine sulla Peugeot 208 R2 di Enrico Brazzoli, il quale ha a sua volta appena 0"1 su Nil Solanis (Ford Fiesta R2T).

Quest'ultimo è al comando fra i giovani del Junior WRC, dove il podio viene completato dalle Ford Fiesta R2T di Nicolas Ciamin e Julius Tannert (ADAC Sachsen e.V.).

 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 5 BELT. NEUVILLE BELN. GILSOUL HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 2:01.8    
2. 2 ESTO. TANAK ESTM. JARVEOJA M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 2:02.0 +0.2 +0.2
3. 6 ESPD. SORDO ESPM. MARTI HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 2:02.2 +0.2 +0.4
4. 3 GBRE. EVANS GBRD. BARRITT M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 2:02.3 +0.1 +0.5
5. 4 NZLH. PADDON GBRS. MARSHALL HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 2:02.7 +0.4 +0.9
6. 1 FRAS. OGIER FRAJ. INGRASSIA M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 2:02.7 +0.0 +0.9
7. 14 NORM. OSTBERG NORO. FLOENE M-SPORT WORLD RALLY TEAM   RC1 2:02.8 +0.1 +1.0
8. 9 NORA. MIKKELSEN NORA. JAEGER-SYNNEVAAG CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:02.9 +0.1 +1.1
9. 7 GBRK. MEEKE IRLP. NAGLE CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:03.0 +0.1 +1.2
10. 8 IRLC. BREEN GBRS. MARTIN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:03.4 +0.4 +1.6
11. 10 FINJ. LATVALA FINM. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:03.6 +0.2 +1.8
12. 12 FINE. LAPPI FINJ. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:03.8 +0.2 +2.0
13. 11 FINJ. HÄNNINEN FINK. LINDSTROM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:05.5 +1.7 +3.7
14. 81 FRAE. CAMILLI FRAB. VEILLAS M-SPORT WORLD RALLY TEAM   RC2 2:07.2 +1.7 +5.4
15. 35 FRAY. ROSSEL FRAB. FULCRAND YOHAN ROSSEL WRC2 RC2 2:07.7 +0.5 +5.9
16. 32 NORO. VEIBY NORS. SKJÆRMOEN PRINTSPORT WRC2 RC2 2:07.9 +0.2 +6.1
17. 34 CZEJ. KOPECKY CZEP. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 2:08.3 +0.4 +6.5
18. 36 FRAP. LOUBET FRAV. LANDAIS PIERRE-LOUIS LOUBET WRC2 RC2 2:10.0 +1.7 +8.2
19. 20 SAUY. AL RAJHI GBRM. ORR YAZEED RACING WRCT RC1 2:10.8 +0.8 +9.0
20. 21 CZEM. PROKOP CZEJ. TOMANEK ONEBET JIPOCAR WRT WRCT RC1 2:11.0 +0.2 +9.2
21. 40 ITAF. ANDOLFI ITAM. FENOLI ACI TEAM ITALIA WRC2 RC2 2:11.2 +0.2 +9.4
22. 22 FRAJ. RAOUX FRAL. MAGAT JEAN-MICHEL RAOUX WRCT RC1 2:12.0 +0.8 +10.2
23. 38 JPNT. KATSUTA FINM. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 2:12.3 +0.3 +10.5
24. 39 POLL. PIENIAZEK POLP. MAZUR TRT PEUGEOT WORLD RALLY TEAM WRC2 RC2 2:12.8 +0.5 +11.0
25. 99 ITAS. ROMAGNA ITAM. BOSI SIMONE ROMAGNA   RC1 2:12.8 +0.0 +11.0
26. 83 ITAG. DETTORI ITAC. PISANO GIUSEPPE DETTORI   RC2 2:14.1 +1.3 +12.3
27. 70 POLJ. BRZEZINSKI POLR. HUNDLA GO+CARS ATLAS WARD WRC3 RC3 2:18.9 +4.8 +17.1
28. 85 ITAG. BITTI ITAP. COTTU GIOVANNI BITTI   RC2 2:19.4 +0.5 +17.6
29. 84 NLDK. BURGER FINM. LUKKA KEES BURGER   RC2 2:20.7 +1.3 +18.9
30. 71 ITAE. BRAZZOLI ITAE. GHIETTI ENRICO BRAZZOLI WRC3 RC4 2:21.9 +1.2 +20.1
31. 61 ESPN. SOLANS ESPM. IBANEZ NIL SOLANS BALDO WRC3JWRC RC4 2:22.0 +0.1 +20.2
32. 82 ITAP. LICERI ITAS. MENDOLA PAOLO LICERI   RC1 2:22.4 +0.4 +20.6
33. 37 JPNH. ARAI AUSG. MACNEALL TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 2:22.6 +0.2 +20.8
34. 62 FRAN. CIAMIN FRAT. DE LA HAYE NICOLAS CIAMIN WRC3JWRC RC4 2:22.6 +0.0 +20.8
35. 64 DEUJ. TANNERT AUTJ. HEIGL ADAC SACHSEN E.V. WRC3JWRC RC4 2:24.6 +2.0 +22.8
36. 66 IRLR. DUGGAN GBRT. WOODBURN ROBERT DUGGAN WRC3JWRC RC4 2:24.9 +0.3 +23.1
37. 63 FRAT. FOLB FRAC. GUIEU TERRY FOLB WRC3JWRC RC4 2:25.3 +0.4 +23.5
38. 88 ITAG. POZZO ITAC. MELE GIUSEPPE POZZO   RC2 2:26.2 +0.9 +24.4
39. 69 ESTM. NIINEMAE ESTM. VALTER CUEKS RACING WRC3JWRC RC4 2:27.4 +1.2 +25.6
40. 68 USAD. VAN WAY GBRD. ROBERTS DILLON VAN WAY WRC3JWRC RC4 2:28.9 +1.5 +27.1
41. 65 SWED. RADSTROM SWEJ. JOHANSONN DENNIS RADSTROM WRC3JWRC RC4 2:31.4 +2.5 +29.6
42. 87 ITAF. ARENGI BENTIVOGLIO ITAF. SALIS FABRIZIO ARENGI BENTIVOGLIO   RC2 2:31.8 +0.4 +30.0
43. 98 ITAS. PIROTTO ITAE. REVELLO SAMUELE PIROTTO   RC3 2:35.6 +3.8 +33.8
44. 92 ITAC. COVI ITAP. OMETTO CARLO COVI   RC4 2:37.4 +1.8 +35.6
45. 95 ITAG. MARTINEZ ITAG. PIRISINU GIOVANNI MARTINEZ   RC4 2:37.6 +0.2 +35.8
46. 67 BOLS. CAREAGA ESPR. SANJUAN SEBASTIAN CAREAGA WRC3JWRC RC4 2:38.0 +0.4 +36.2
47. 89 ITAM. PUSCEDDU ITAL. PITTALIS MAURIZIO PUSCEDDU   RC4 2:38.7 +0.7 +36.9
48. 90 ITAA. LEONI ITAL. ARCA ALESSANDRO LEONI   RC4 2:43.4 +4.7 +41.6
49. 97 ITAA. COTI ZELATI ITAL. ALIBERTO ANDREA COTI ZELATI   RC3 2:43.8 +0.4 +42.0
50. 86 ITAF. MARRONE ITAF. FRESI FRANCESCO MARRONE   RC2 2:46.4 +2.6 +44.6
51. 94 ITAR. DONADIO ITAG. BARBARO RAFFAELE DONADIO   RC3 2:48.1 +1.7 +46.3
52. 93 ITAP. SOMEDA ITAG. CAMPESAN PIETRO DOMENICO SOMEDA   RC4 3:00.5 +12.4 +58.7

 

condivisioni
commenti
Ogier cerca la terza vittoria di stagione in Sardegna per staccare Neuville

Articolo precedente

Ogier cerca la terza vittoria di stagione in Sardegna per staccare Neuville

Prossimo Articolo

Sardegna, PS2-3: testa a testa Hänninen-Meeke

Sardegna, PS2-3: testa a testa Hänninen-Meeke
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021