Galles, PS3: Tanak concede il bis. Hyundai in grande difficoltà

condivisioni
commenti
Galles, PS3: Tanak concede il bis. Hyundai in grande difficoltà
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
05 ott 2018, 08:40

Il pilota della Toyota vince anche questa prova. Dietro di lui resistono solo Evans e Ogier. Neuville in crisi a causa del sottosterzo, mentre Mikkelsen e Paddon a causa della scelta sbagliata delle gomme.

Ott Tanak sembra già voler indirizzare l'andamento del Rally del Galles Gran Bretagna 2018 a proprio favore. Il pilota estone della Toyota ha infatti centrato il secondo successo di speciale consecutivo vincendo anche la Prova Speciale 3, la Brenig 1 di 29,13 chilometri.

Il 30enne del team giapponese sta sfruttando molto bene le sue gomme medie, ma è anche aiutato dagli aggiornamenti di motore introdotti dalla Toyota al Rally di Germania. Tanak è inoltre molto bravo a sfruttare le doti della vettura, perché i compagni di squadra non riescono a ottenere gli stessi risultati.

Gli unici a resistere al passo infernale tenuto da Ott sono i due piloti ufficiali del team M-Sport, Sébastien Ogier ed Elfyn Evans. Quest'ultimo, grazie alla seconda posizione in speciale, ha scavalcato Ogier e ora si trova terzo assoluto a 5" da Tanak nella classifica generale.

Ogier rimane comunque in ottima posizione, terzo, con alle sue spalle un ottimo Teemu Suninen, salito in quarta posizione dopo aver scavalcato Thierry Neuville. Almeno per ora la gara sembra favorire Tanak e Ogier. Il primo sta sfruttando la vettura a oggi migliore del WRC, l'altro è aiutato da entrambi i compagni di squadra.

Per Neuville, quinto assoluto e oggi costretto ad aprire tutte le speciali per via della sua prima posizione in classifica, si prospetta una giornata molto difficile. Il belga della Hyundai sta lottando con un forte sottosterzo della sua i20, inoltre non è affatto aiutato dai due compagni di squadra.

Andreas Mikkelsen ha fatto segnare il decimo tempo e nel corso della prova ha rovinato l'aerodinamica posteriore della sua i20, pur non avendo idea di come sia riuscito a distruggerla nell'arco della prova. Hayden Paddon ha fatto poco meglio, nono, ma anche lui è in netta crisi. Il neozelandese ha infatti affermato di aver fatto la scelta sbagliata di gomme: "Ho scelto di correre con le Soft in questa mattinata, ma forse le gomme sono troppo morbide".

Rally del Galles GB - Classifica generale dopo la PS3

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 22'22”1
2 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +5"4
3 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +7"3
4 Suninen/Markkula Ford Fiesta WRC +14"2
5 Breen/Martin Citroen C3 WRC +14"5
6 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +15"0
7 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +16"1
8 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +18"0
9 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +21"8
10 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +22"3
Prossimo Articolo
Galles, PS2: Tanak vince la speciale e va subito in testa alla classifica generale

Articolo precedente

Galles, PS2: Tanak vince la speciale e va subito in testa alla classifica generale

Prossimo Articolo

Galles, PS4: tris di Tanak. Ogier nei guai: ha perso la prima e la seconda marcia!

Galles, PS4: tris di Tanak. Ogier nei guai: ha perso la prima e la seconda marcia!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Giorno 1
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale