Galles, PS16: clamoroso ritiro di Tanak! Ogier vola in testa alla gara

condivisioni
commenti
Galles, PS16: clamoroso ritiro di Tanak! Ogier vola in testa alla gara
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
06 ott 2018, 15:23

L'estone della Toyota ha parcheggiato la sua Yaris a bordo strada. Probabile un guasto meccanico, la vettura esternamente è intatta. Ogier diventa il nuovo leader della corsa e Neuville può mantenere la testa del Mondiale.

Quante volte nella nostra vita abbiamo sentito affermare "Non è finita sino a quando non è finita"? Anche in questo caso la frase conferma di avere un fondo di verità consistente, perché quanto accaduto nella Prova Speciale 16 del Rally del Galles Gran Bretagna ha dell'incredibile.

Ott Tanak, leader incontrastato della gara, è stato costretto a fermare la sua Toyota Yaris al chilometro 3,7. Le immagini che arrivano dalla speciale mostrano la Yaris numero 8 senza alcun danno apparente.

Stando a quanto appreso da Motorsport.com, nei box Toyota si parla di una possibile rottura del radiatore e di quella certa del carter di protezione. Per questo Ott è stato costretto a spegnere la vettura e a parcheggiare nella strada d'uscita della speciale. Ora il team e lo stesso Tanak sperano che il motore della Yaris numero 8 non si sia danneggiato a causa del surriscaldamento dovuto alla rottura del radiatore.

E' possibile che Tanak possa avere urtato con troppa violenza il terreno con il muso nella sequenza di tre salti che c'è a inizio prova. E' certo che sapremo di più di quanto accaduto all'ormai ex leader della corsa quando la vettura tornerà al Parco Assistenza. Intanto Tanak è nono nella generale, ma di fatto ritirato e sparirà dalla Top 10 nella prossima speciale.

Con il ritiro di Tanak, Ogier diventa il nuovo leader della corsa. Il pilota della M-Sport è stato bravo a siglare il secondo tempo di speciale alle spalle della Hyundai di Andreas Mikkelsen, ma decisivo è stato il ritiro di Tanak, che ora lo proietta in vetta alla corsa e almeno in seconda posizione nella classifica generale Piloti.

Sébastien dovrà stare attento a Jari-Matti Latvala, che lo insegue a poco più di 5" e sarà determinato a portare a casa un'altra vittoria per la Toyota dopo che, al momento, sembra sfumata con il ritiro di Tanak. Inoltre Toyota è in testa alla classifica Mondiale Costruttori, dunque Latvala proverà quasi certamente a fare suo quello che potrebbe essere il primo successo stagionale.

Il ritiro di Tanak diventa un'ottima notizia anche per Thierry Neuville. Il belga, autore di un errore che sembrava decisivo ai fini del Mondiale nella PS11, si trova ora in ottava posizione ma è quasi certo che i compagni di squadra Andreas Mikkelsen e Hayden Paddon gli cedano la posizione per recuperare due ulteriori posizioni e chiudere in sesta per prendere più punti e rimanere in testa al Mondiale.

Rally del Galles GB - Classifica generale dopo la PS16

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC 2.13'48”3
2 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +5"5
3 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +10"8
4 Breen/Martin Citroen C3 WRC +14"4
5 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +31"0
6 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +42"6
7 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +45"6
8 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +53"6
9 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +6'15"5
10 Rovanpera/Halttunen Skoda Fabia R5 +6'29"4
Prossimo articolo WRC
Galles, PS15: Ogier vince la prova e difende la seconda posizione dalle Toyota di Latvala e Lappi

Articolo precedente

Galles, PS15: Ogier vince la prova e difende la seconda posizione dalle Toyota di Latvala e Lappi

Prossimo Articolo

Galles, PS17: strepitosa prova di Latvala, che ora è a un soffio da Ogier!

Galles, PS17: strepitosa prova di Latvala, che ora è a un soffio da Ogier!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale