Galles, PS10: Ogier parte forte e sale in terza posizione nella classifica generale

condivisioni
commenti
Galles, PS10: Ogier parte forte e sale in terza posizione nella classifica generale
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
06 ott 2018, 08:24

Il pilota del team M-Sport, Sébastien Ogier, vince la prima prova della seconda tappa in Galles e si avvicina a Neuville. Tanak controlla la sua prima posizione, mentre Latvala scivola quinto.

Il Rally del Galles Gran Bretagna è ripartito questa mattina con la Prova Speciale 10, la Myherin 1 di 20,28 chilometri che ha sancito l'avvio della seconda tappa. A mettersi in mostra è stato Sébastien Ogier. Il 5 volte iridato del team M-Sport Ford ha centrato la prima vittoria di speciale con un grande tempo.

Questo ha permesso al campione di Gap di salire in terza posizione nella classifica generale, a pochi secondi dal rivale per il titolo Thierry Neuville. Probabilmente la posizione di partenza di Ogier è perfetta, perché parte dopo pochi concorrenti e il tracciato non è così rovinato come quello in cui si devono cimentare il belga della Hyundai e il leader della gara Ott Tanak.

Neuville ha infatti colto un tempo non certo esaltante, nonostante al termine della prova abbia dichiarato di aver guidato al massimo delle sue possibilità. Ott Tanak, invece, controlla la sua prima posizione senza troppi problemi, perché ha un vantaggio di oltre 30" sui diretti rivali per il titolo mondiale.

In difficoltà invce Jari-Matti Latvala. L'esperto finlandese della Toyota ha centrato il decimo crono di speciale, ma questo è dovuto al forte sottosterzo della sua Yaris, che lo costringe a guidare in maniera innaturale. Questa è una delle prove preferite da Latvala, ma il risultato fa capire quanto sia in difficoltà in questo momento.

Nel corso della serata di ieri il team Toyota ha cercato di fare modifiche d'assetto per rendere piùù confortevole la guida al proprio pilota, ma Jari-Matti è ancora in grossa difficoltà, tanto da essere scivolato dalla terza alla quinta posizione nella classifica generale, preceduto anche dal compagno di squadra Esapekka Lappi.

Dobbiamo prendere nota anche del ritiro definitivo di Teemu Suninen. Il giovane finlandese del team M-Sport - autore di una prima giornata fantastica, almeno sino all'incidente nella PS9 - oggi non è potuto ripartire con la formula del Rally2 a causa dei danni subiti alla cellula di sopravvivenza della sua Ford Fiesta WRC.

Rally del Galles GB - Classifica generale dopo la PS10

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 1.16'53”6
2 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +32"9
3 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +35"1
4 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +37"5
5 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +38"0
6 Breen/Martin Citroen C3 WRC +49"2
7 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +1'06"2
8 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +1'09"4
9 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1'25"9
10 Rovanpera/Halttunen Skoda Fabia R5 +3'51"0
Prossimo articolo WRC
Tanak e Toyota dominano la prima tappa del Rally del Galles, ma Neuville è secondo

Articolo precedente

Tanak e Toyota dominano la prima tappa del Rally del Galles, ma Neuville è secondo

Prossimo Articolo

Galles, PS11: Neuville finisce in un fosso ma riparte. Ogier sale in seconda posizione

Galles, PS11: Neuville finisce in un fosso ma riparte. Ogier sale in seconda posizione
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale