Rally di Svezia, PS5: Hyundai vola con Paddon. Meeke K.O!

Hayden sfrutta al massimo l'ordine di partenza favorevole e precede un Ott Tanak veloce e consistente. L'irlandese sbatte mentre tentava di attaccare Ogier. Ostberg sale al terzo posto nella generale.

L'edizione 2016 del Rally di Svezia sta regalando continui colpi di scena, seppur il tracciato sia stato ampiamente decurtato a causa delle avverse condizioni atmosferiche che hanno colpito la Scandinavia nel corso dell'ultima settimana. La Prova Speciale 5, Rodjen 2 (18,47 chilometri), ha infatti visto mutare la classifica per l'ennesima volta.

A centrare il successo di stage è stata la Hyundai grazie all'ottima prova di Hayden Paddon. Per il neozelandese si tratta della prima speciale vinta al volante della i20 WRC New Generation, mentre per il team di Alzenau è il primo parziale hurrà nel secondo appuntamento della stagione 2016 dopo quelli colti da Thierry Neuville a Monte-Carlo. Paddon è stato bravo a sfruttare la posizione di partenza favorevole e a non forzare nei tratti più insidiosi.

Grazie a questo risultato il "kiwi" è ora in seconda posizione nella classifica generale. Questa rapida scalata di Hayden è stata possibile attraverso l'incidente che ha coinvolto Kris Meeke. L'irlandese stava spingendo forte per cercare di recuperare secondi su Sébastien Ogier, ma ha perso il controllo della propria DS3 WRC, finendo per urtare una roccia al di fuori della sede stradale. La gara di Kris è finita al chilometro 11, perché nell'impatto la sospensione anteriore destra si è rotta e il danno non è riparabile sul posto. 

Mads Ostberg è stato lesto ad approfittare del ritiro dell'ex compagno di squadra e a portarsi nelle posizioni da podio. Ora il norvegese è terzo, a un solo decimo di secondo dal secondo posto detenuto da Paddon. Ancora una prova solida e veloce per Ott Tanak. Il giovane pilota estone è riuscito a staccare il secondo miglior crono della stage, anche lui sfruttando la buona posizione di partenza. Il team DMACK potrà lustrarsi gli occhi guardando la classifica, perché Tanak si trova attualmente al quarto posto assoluto nella generale, ad appena 1"2 dal secondo posto!

Grazie al ritiro di Meeke, Lorenzo Bertelli è rientrato nella Top Ten, a pochi secondi da Eric Camilli, pilota ufficiale del team M-Sport. Il francese non sta brillando, ma è alla prima esperienza in un rally - parzialmente - su neve. Craig Breen tiene bene l'ottava posizione ed è a pochi decimi dal settimo posto, ora nelle mani di Henning Solberg. Qualche brivido anche per Sébastien Ogier, che è finito lungo in un tornante, perdendo qualche secondo di troppo. Il francese della Volkswagen può però vantare un gap dai diretti rivali quantificabile in oltre 30 secondi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Svezia
Sub-evento Giovedì
Piloti Kris Meeke , Dani Sordo , Sébastien Ogier , Hayden Paddon , Ott Tanak
Team Hyundai Motorsport , Citroën World Rally Team , DMACK Team , M-Sport
Articolo di tipo Prova speciale