Rally di Polonia: a fine gara bell'omaggio dei piloti WRC a Ott Tanak!

Ogier, Paddon, Latvala, Mikkelsen e Neuville hanno applaudito e festeggiato Ott Tanak che, nonostante abbia perso la corsa a una speciale dalla fine, è stato il vincitore morale del Rally di Polonia, settima tappa del WRC 2016.

A volte un'impresa sportiva può essere paragonata a un sogno. Ci si addormenta e, perché no, si vivono avventure eccezionali, capaci a volte di realizzare desideri più o meno reconditi della vita di un essere umano. Poi avviene il risveglio. E si ritorna alla realtà.

E' quello che è accaduto a Ott Tanak e Raigo Molder, strepitosi protagonisti del Rally di Polonia. L'equipaggio del team DMACK era a poco più di una speciale dal centrare una vittoria clamorosa, la prima per loro e che avrebbe potuto interrompere il digiuno della Ford, arrivato ormai a 4 anni di astinenza da successi nel WRC.

Le prime due tappe sono state il sogno più dolce, la foratura il risveglio e il secondo posto finale il ritorno alla realtà. Un impatto duro, forse anche più della roccia che ha provocato il taglio decisivo nella gomma della Ford Fiesta RS WRC numero 12.

Al termine della corsa i volti tirati e gli sguardi vacui di Tanak e Molder erano lo specchio della delusione - enorme - sportiva. Una gara ormai vinta con merito è svanita in un attimo, a pochi chilometri dall'ultimo traguardo.

I Rally sono questi, a volte regalano emozioni uniche, colpi di scena clamorosi e delusioni altrettanto cocenti. Ma anche un lato umano difficile da trovare in altre categorie mondiali a 4 ruote.

Una volta sceso dalla sua Fiesta, Tanak ha avuto un momento per sfogare la propria delusione, la propria comprensibile rabbia. Poi Ogier, Mikkelsen, Paddon, Neuville e Latvala lo hanno accerchiato, con il campione del mondo che ha preso Ott sulle spalle per festeggiarlo quale vincitore morale del Rally di Polonia, mentre gli altri lo hanno applaudito in maniera convinta.

Anche se tutto questo non servirà a smaltire la delusione di Tanak, la gara polacca ha consegnato alla storia del Mondiale una bella scena in cui le polemiche non avevano diritto di cittadinanza. Un bello spot per il WRC.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally della Polonia
Sub-evento Tappa 3
Articolo di tipo Ultime notizie