Rally di Catalogna: inizia male il weekend di Neuville, che capotta nello Shakedown!

condivisioni
commenti
Rally di Catalogna: inizia male il weekend di Neuville, che capotta nello Shakedown!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
25 ott 2018, 08:32

Il belga della Hyundai finisce ruote all'aria in una sezione molto stretta della prova su sterrato, non valida però ai fini della classifica. Fortunatamente la sua i20 non ha riportato danni significativi. Spavento anche per Loeb.

Inizia subito in salita il RallyRACC Catalunya per il leader del Mondiale WRC, Thierry Neuville. Nello Shakedown del penultimo appuntamento del Mondiale Rally 2018 il pilota della Hyundai è stato protagonista di un incidente.

Neuville, mentre era intento a compiere il suo secondo giro della mattinata, è arrivato leggermente lungo a una curva stretta destrorsa a bassa velocità. La sua Hyundai i20 Coupé WRC numero 5 ha fatto perno sulle ruote in appoggio, dunque il treno di sinistra che era a contatto con la parte esterna della sede stradale sterrata, e la vettura si è prima coricata sul fianco sinistro e poi sul tettuccio.

Fortunatamente il belga stava procedendo lentamente, perché quel tratto della prova è particolarmente angusto, dunque i danni alla macchina sono stati davvero pochi. Ciò che invece lo infastidirà parecchio - oltre all'errore - sarà perdere la possibilità di fare un buon numero di giri per sistemare l'assetto della vettura in vista dell'avvio della corsa che avverrà questa sera con la Stage Spettacolo approntata al Montjuic, una delle più belle e suggestive dell'intero Mondiale.

Dal canto suo, Neuville potrà però farsi forte di una statistica che va nettamente a suo favore: la prima volta che fece un incidente (per altro assai spettacolare) nello Shakedown fu al Rally di Germania del 2014, in cui finì per capottare diverse volte ad alta velocità in un vigneto. Il risultato? Neuville vinse proprio in quel fine settimana il suo primo rally nel WRC...

E' evidente inoltre che quel punto non sia poi così semplice, perché oltre a Neuville, anche Sébastien Loeb è andato molto vicino a capottare la sua vettura. Il 9 volte iridato è uscito molto più forte del collega dalla stessa curva, finendo a sua volta sulle due ruote in appoggio. La sua C3 WRC, però, non ha fatto perno sul terreno ma è scivolata verso l'esterno e questo ha permesso a Loeb ed Elena di tornare per un soffio sulle 4 ruote e proseguire il giro, ma con uno spavento considerevole.

 

Prossimo Articolo
Meeke, stoccata a Citroen: "In Toyota c'è programmazione. Non la vedevo da molto tempo"

Articolo precedente

Meeke, stoccata a Citroen: "In Toyota c'è programmazione. Non la vedevo da molto tempo"

Prossimo Articolo

Catalogna, Shakedown: Ogier davanti a Latvala. Neuville capotta!

Catalogna, Shakedown: Ogier davanti a Latvala. Neuville capotta!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally Catalunya
Sotto-evento Shakedown
Piloti Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie