Rally del Messico, PS1-3: Ogier si prende subito la vetta

condivisioni
commenti
Rally del Messico, PS1-3: Ogier si prende subito la vetta
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
04 mar 2016, 07:39

Il francese della Volkswagen svetta nella seconda e nella terza speciale, scavalcando di 1"6 la Hyundai di Neuville, che invece era stato il più veloce in quella inaugurale. Seguono le altre due Polo di Latvala e Mikkelsen.

Sébastien Ogier, Volkswagen Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Mads Ostberg, Ola Floene, M-Sport Ford Fiesta WRC
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Lorenzo Bertelli, Simone Scattolin, Ford Fiesta WRC
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Sono sette le ore di fuso orario che ci separano dal Messico e nel corso della notte sono andate in scena le prime tre prove speciali del terzo appuntamento del Mondiale Rally. Neanche a dirlo, davanti a tutti c'è il campione del mondo in carica Sebastien Ogier, che in questo weekend festeggia le sue 100 gare in WRC.

Dopo che nella prima speciale era stata la Hyundai i20 WRC di Thierry Neuville a dettare il passo, il francese e la sua Volkswagen Polo R WRC hanno messo tutti in fila nei due passaggi sulla Superspeciale. In questo modo il due volte iridato ha chiuso la prima serata di gara con un margine di 1"6 sul talento belga.

In terza e quarta posizione troviamo invece le altre due Polo R WRC, staccate rispettivamente di 3"3 e di 3"8, con Jari-Matti Latvala che ha avuto la meglio di poco su Andreas Mikkelsen, ma con quest'ultimo che si è lamentato di un fastidioso sottosterzo.

Nelle prime sei posizioni è tutta alternanza tra Volkswagen e Hyundai, visto che a seguire troviamo poi le due i20 WRC di Dani Sordo ed Hayden Paddon, mentre la prima delle Ford Fiesta RS WRC è solamente in settima posizione ed è quella dell'italiano Lorenzo Bertelli, che ha fatto leggermente meglio rispetto al rientrante Martin Prokop, che è all'esordio stagionale in Messico.

Completano la top ten l'altra Fiesta gommata DMack di Ott Tanak e quella dell'idolo locale Benito Guerra, con il gruppo di testa che al momento è tutto racchiuso nello spazio di appena 10".

Pos. Pilota/Navigatore Vettura Tempo/Distacco
1

 Sebastien Ogier

 Julien Ingrassia

VW 1h50m25.8s
2

 Thierry Neuville

 Nicolas Gilsoul

Hyundai 1.6s
3

 Jari-Matti Latvala

 Miikka Anttila

VW 3.3s
4

 Andreas Mikkelsen

 Anders Jaeger

VW 3.8s
5

 Dani Sordo

 Marc Marti

Hyundai 4.1s
6

 Hayden Paddon

 John Kennard

Hyundai 4.6s
7

 Lorenzo Bertelli

 Simone Scattolin

Ford 5.6s
8

 Martin Prokop

 Jan Tomanek

Ford 5.8s
9

 Ott Tanak

 Raigo Molder

Ford 5.8s
10

 Benito Guerra

 Borja Rozada

Ford 6s
Prossimo articolo WRC
Livrea 2016 cromata per la Ford Fiesta RS di Bertelli

Articolo precedente

Livrea 2016 cromata per la Ford Fiesta RS di Bertelli

Prossimo Articolo

M-Sport: pronto uno step evolutivo per il motore delle Fiesta WRC ed R5

M-Sport: pronto uno step evolutivo per il motore delle Fiesta WRC ed R5
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Messico
Sotto-evento Tappa 1
Piloti Sébastien Ogier , Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport , Volkswagen Motorsport
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Tappa