Portogallo, PS5: botto di Paddon e la i20 va in fiamme. Stage sospesa!

Hayden Paddon è uscito di strada, finendo contro degli alberi nello strapiombo sulla destra del tragitto. La Hyundai ha preso fuoco ed è bruciata, ma l'equipaggio è fortunatamente illeso. Out anche Tanak nello stesso punto.

Dopo i brividi per la grande vittoria in Argentina, ecco quelli per essere scampato a una fine terribile. Hayden Paddon e John Kennard hanno rischiato davvero grosso nel corso della Prova Speciale 5, la "Ponte de Lima 2" di 27.44 chilometri.

L'equipaggio della Hyundai è finito fuori strada al chilometro 11.9, con la i20 WRC New Generation numero 3 che è finita contro gli alberi nel declivio sulla destra del tragitto. La vettura ha immediatamente preso fuoco e l'incendio si è propagato coinvolgendo proprio gli alberi che hanno protetto Paddon e Kennard da una caduta spaventosa.

L'equipaggio di Alzenau è rimasto fortunatamente illeso. Chiaramente sarà costretto al ritiro. Un epilogo amaro se si considera la recente vittoria in Argentina, ma certamente fortunato se si prendono in considerazione quali conseguenze avrebbe potuto portare questo incidente.

Pochi minuti dopo, proprio in quel tratto, è uscito anche Ott Tanak e il copilota Raigo Molder. Anche il pilota estone su Ford Fiesta RS WRC gommata DMACK e il suo navigatore sono rimasti illesi dopo aver assistito inermi dentro l'abitacolo al capotamento della vettura americana preparata dal team M-Sport.

Una volta arrivato al traguardo della speciale, che è stata naturalmente sospesa, Martin Prokop ha commentato così le condizioni della strada appena affrontata: "Le condizioni sono molto peggiori di ogni speciale che ho fatto alla Dakar".

Il Rally del Portogallo riprenderà con la Prova Speciale 6, la "Caminha 2" di 18.03 chilometri.

 
 
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Hayden Paddon
Articolo di tipo Prova speciale