Portogallo, PS11: Meeke continua a volare. Neuville, che sfortuna!

Kris Meeke domina in lungo e in largo, vincendo anche la PS11. Ora l'irlandese ha quasi un minuto di vantaggio su Sébastien Ogier. Neuville costretto al ritiro per una perdita di carburante dal serbatoio della sua Hyundai.

Un uomo solo al comando. Kris Meeke continua a essere il vero mattatore del Rally del Portogallo e anche la Prova Speciale 11, la "Marao 1" di 26.31 chilometri, è finita inesorabilmente nelle sue mani. La DS3 WRC numero 7 vola e sembra non dove atterrare mai. L'irlandese riesce a staccare tempi incredibili ad ogni speciale e sembra avviato verso il primo successo della stagione, che sarebbe inoltre il secondo della carriera.

Al secondo posto della stage ecco ancora una volta Andreas Mikkelsen, che continua a essere l'unico a provare a mettere i bastoni tra le ruote al pilota del team Abu Dhabi. Il pilota della Volkswagen continua a maltrattare la sua Polo R WRC, ma Meeke è imprendibile. Il norvegese ha dovuto annotare altri 8 secondi di gap dal leader.

Sébastien Ogier sembra aver deciso di controllare la corsa e accontentarsi della seconda posizione. Kris Meeke non è un avverario pericoloso per il titolo mondiale piloti. Ecco perché il "Cannibale 2.0" si limita a lottare contro Daniel Sordo: per mantenere la seconda posizione e portare a casa punti importanti in prospettiva Mondiale.

Se Daniel Sordo sembra a sua volta accontentarsi della quarta piazza assoluta, bisoggna prendere nota di un ritiro amaro - l'ennesimo - di Thierry Neuville. Il belga si è fermato al chilometro 17 della PS11, con il cofano che limitava una fumata proveniente dal motore della sua i20 WRC New Generation numero 20. A quanto pare, sembra che Thierry sia rimasto senza benzina a causa di una perdita di carburante dal serbatoio. L'ennesimo episodio di una stagione sfortunata.

Anche Mads Ostberg ha motivi per recriminare. A un certo punto della stage, il norvegese ha rallentato di colpo, portando però al traguardo la sua Ford Fiesta RS WRC del team M-Sport. Una volta finita la prova, Mads ha preso atto della rottura della trasmissione della sua Fiesta. Ora sulla vettura americana funziona solo la trazione anteriore, con quella posteriore che resterà passiva sino al riordino di metà giornata.

Posizione Pilota Vettura Tempo/distacco
1 Kris Meeke DS3 WRC 1h57'15”5
2 Sébastien Ogier Volkswagen Polo R WRC +53"9
3 Daniel Sordo Hyundai i20 WRC N.G. +1'02"0
4 Andreas Mikkelsen Volkswagen Polo R WRC +1'06"4
5 Eric Camilli Ford Fiesta RS WRC +2'18"9
6 Mads Ostberg Ford Fiesta RS WRC +3'34"9
7 Jari-Matti Latvala Volkswagen Polo R WRC +4'16"6
8 Pontus Tidemand Skoda Fabia R5 +5'12"7
9 Martin Prokop Ford Fiesta RS WRC +5'31"6
10 Elfyn Evans Ford Fiesta R5 EVO +5'55"9
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Articolo di tipo Prova speciale