Portogallo, PS1: Tanak parte subito forte, poi c'è Ogier

condivisioni
commenti
Portogallo, PS1: Tanak parte subito forte, poi c'è Ogier
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
17 mag 2018, 23:11

Nella prova speciale d'apertura del sesto appuntamento WRC 2018 svetta l'estone della Toyota, fresco vincitore in Argentina. Seconda posizione per Ogier, quinto invece Neuville.

Il Rally del Portogallo, sesto appuntamento del Mondiale Rally 2018, è ufficialmente partito questa sera con la prima prova speciale delle 20 in programma, ovvero la Prova Speciale 1 Lousada di 3,36 chilometri che ha delineato la prima classifica generale dell'evento iberico.

Nella stage spettacolo ha svettato la Toyota Yaris numero 8 di Ott Tanak, fresco vincitore del Rally d'Argentina. L'estone sta vivendo uno dei momenti migliori della carriera e domani dovrà tentare di fare meglio di Ogier e Neuville per cercare di recuperare altri punti pesanti su di loro in ottica mondiale.

Intanto è partito molto bene firmando il miglior tempo in 2'34"3, precedendo di 4 decimi la Ford Fiesta WRC di Sébastien Ogier. Il campione del mondo ha subito mostrato grande aggressività vincendo il duello con Thierry Neuville, ma domani sarà costretto a correre in difesa perché aprirà tutte le speciali della prima tappa e, si sa, su sterrato è uno svantaggio considerevole.

La sorpresa della serata è senza dubbio Teemu Suninen, accreditato del secondo posto a pari merito con il compagno di squadra Ogier. Il giovane finlandese ha preceduto di 1 secondo la Hyundai i20 Coupé di Andreas Mikkelsen e la Citroen C3 WRC di Kris Meeke. I due hanno ottenuto lo stesso tempo.

Un decimo più indietro c'è la seconda Hyundai, quella di Thierry Neuville, che domani a sua volta dovrebbe patire la posizione di partenza poco favorevole. Elfyn Evans ha piazzato la terza Ford Fiesta al settimo posto, risultando più lento di 1 decimo di secondo rispetto alla Hyundai di Neuville.

Stesso tempo per Daniel Sordo con la terza Hyundai i20 Coupé ufficiale davanti alla Citroen C3 di Mads Ostberg e alla Toyota Yaris WRC di Esapekka Lappi, che completa la Top 10. In ritardo Hayden Paddon che rientra da titolare proprio in Portogallo e Craig Breen, solo 12esimo davanti a Jari-Matti Latvala, vera sorpresa in negativo dopo aver ottenuto il miglior tempo nello Shakedown di questa mattina.

Rally del Portogallo - Classifica generale dopo la PS1

     PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 2'34”3
2 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +0"4
2 Suninen/Markkula Ford Fiesta WRC +0"4
4 Meeke/Nagle Citroen C3 WRC +1"4
4 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1"4
6 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +1"5
7 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +1"6
7 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +1"6
9 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +1"7
10 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +1"8
Prossimo articolo WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Portogallo
Sotto-evento Giorno 1
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale