Polonia, PS5: Neuville sugli scudi. Mikkelsen, sospensione K.O.

Il belga della Hyundai vince la seconda speciale della sua gara e si avvicina a Latvala salendo in seconda posizione. Sordo va in testacoda e Paddon lo scavalca. Mikkelsen sbatte contro un albero, ma rimane in gara.

Polonia, PS5: Neuville sugli scudi. Mikkelsen, sospensione K.O.
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, M-Sport, Ford Fiesta WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, M-Sport, Ford Fiesta WRC
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 Coupe WRC
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 Coupe WRC, Hyundai Motorsport
Stéphane Lefebvre, Gabin Moreau, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team

Al tentativo di fuga di Jari-Matti Latvala ha immediatamente risposto con veemenza Thierry Neuville. Il pilota della Hyundai è stato autore del secondo scratch di giornata con cui ha vinto la Prova Speciale 5, la Stare Juchy 1 di 13.50 chilometri, mettendo così pressione al rivale della Toyota.

Con questo successo Neuville è riuscito a scavalcare in un colpo solo entrambe le Ford Fiesta Plus del team M-Sport, quelle di Ott Tanak - ora terzo - e di Sébastien Ogier, momentaneamente scivolato fuori dalle posizioni da podio.

Si infiamma il duello casalingo tra la Hyundai i20 Coupé di Hayden Paddon e quella di Daniel Sordo. Il pilota spagnolo si è reso protagonista di un testacoda dopo un errore di valutazione a un tornante. Questo gli ha fatto perdere secondi preziosi che hanno permesso al neozelandese di scavalcarlo.

Paddon è così salito in quinta posizione, ma il "kiwi" è troppo lontano dai primi 4 per sperare di rientrare nella lotta per il podio. Sono già 36 i secondi che lo dividono dalla quarta posizione occupata da Ogier, mentre Sordo è ancora molto vicino, ad appena 2"1.

In lotta con le due Hyundai ci sarebbe anche Juho Hanninen, ma la penalità di 10 secondi che ha sulle spalle dalla PS2 lo ha estromesso dalla possibilità di salire in quinta posizione. Teemu Suninen ed Elfyn Evans hanno approfittato delle difficoltà di Stéphane Lefebvre per salire rispettivamente in ottava e nona piazza.

Bisogna segnalare il calvario a cui è sottoposto Andreas Mikkelsen. Il norvegese è stato autore di un errore di guida mentre stava cercando di spingere più a fondo per migliorare i suoi tempi. La sua C3 ha avuto un sovrasterzo più ampio del previsto e ha urtato un albero posto sul ciglio della strada. L'impatto ha divelto la sospensione posteriore sinistra. Fortunatamente per Citroen, Andreas è stato in grado di chiudere la speciale e riuscirà ad arrivare al service di metà giornata per aggiustare la sospensione e ripartire per il giro pomeridiano senza ritirarsi. Anche Craig Breen potrà usufruire dell'assistenza per aggiustare la trasmissione della sua C3, danneggiata sin dalla prima speciale di questa mattina.

Ora le vetture andranno al riordino e poi al Service di metà giornata. Il giro pomeridiano inizierà alle ore 13:45 con la PS6.

Rally di Polonia - Classifica generale dopo la PS5

   PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distacco
1 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC Plus 29'25”8
2 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +4"5
3 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta WRC Plus +5"0
4 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC Plus +7"3
5 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +43"6
6 Sordo/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +45"7
7 Hanninen/Lindstrom Toyota Yaris WRC Plus +1'01"1
8 Suninen/Markkula Ford Fiesta WRC Plus +1'11"6
9 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC Plus +1'17"5
10 Lefebvre/Moreau Citroen C3 WRC Plus +1'18"1
condivisioni
commenti
Polonia, PS4: Latvala e Toyota provano la fuga. Lappi K.O.

Articolo precedente

Polonia, PS4: Latvala e Toyota provano la fuga. Lappi K.O.

Prossimo Articolo

Polonia, la Direzione Gara annulla la PS6 per motivi di sicurezza

Polonia, la Direzione Gara annulla la PS6 per motivi di sicurezza
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021