"Pedro" e Baldaccini diventano equipaggio ufficiale M-Sport e correranno nel WRC2!

condivisioni
commenti
Di:
23 feb 2019, 17:29

L'equipaggio italiano firma un accordo biennale con il Team di Malcom Wilson per prendere parte al Campionato del Mondo Rally con una Ford Fiesta R5 EVO2 gommata Pirelli.

“E' fatta!” con queste parole e con tantissimo entusiasmo direttamente dalla sede inglese di Cockermouth “Pedro” comunica l'annuncio dell'accordo appena raggiunto con la M-Sport per la partecipazione assieme ad Emanuele Baldaccini al Campionato del Mondo Rally con la Ford Fiesta WRC2.

La firma biennale che vedrà un equipaggio italiano nella massima serie iridata, prevede la partecipazione a cinque gare quest'anno ed a sei nel 2020 con la prima uscita ufficiale il 28 marzo al prossimo Tour de Corse. Gli altri appuntamenti che vedranno nel 2019 il pilota bresciano al via del Mondiale Rally saranno in Portogallo, Germania, Turchia e Spagna.

“E' per me una grandissima emozione ed una soddisfazione poter dare questo annuncio - commenta a caldo “Pedro” ancora nella sede di M-Sport – arrivato a cinquant'anni potrei dire che si tratta del coronamento di una carriera che ha sempre basato la sue radici su di una grande passione per i rally. Ma la vedo anche come base di partenza per una nuova, grandissima avventura nell'Olimpo dei rally.”

Una passione coronata anche da importanti risultati raccolti nell'ultimo decennio, una carriera tenace e mai indomita per le corse che ha convinto nel giro di poco tempo anche Malcom Wilson ad accogliere il pilota bresciano nella famiglia M-Sport.

“Il mio palmares dimostra che anche un gentleman driver come me può arrivare a correre con il team ufficiale attualmente Campione del Mondo in carica nel Mondiale Rally - prosegue “Pedro” - e questa è proprio una cosa che vuole dimostrare M-Sport con il mio ingaggio. Quello che più mi ha fatto piacere è che con loro ti senti subito parte di una famiglia, prima di tutto vengono i rapporti umani e poi si inizia a parlare di prestazioni.”

Portati a visitare la struttura di Cockermouth dal general manager Richard Millener, “Pedro” ed Emanuele Baldaccini si sono subito resi conto di cosa voglia dire collaborare con uno dei più importanti team rallystici a livello mondiale: “E' un qualcosa che non ha eguali! Vedere come lavorano, come rialzano le vetture dopo le gare, come le sviluppano, ti fanno subito capire perché la M-Sport è un'eccellenza nel mondo dei rally”.

Come compagni di squadra nel WRC2 “Pedro” ed Emanuele Baldaccini avranno alternativamente l'inglese Gus Greensmith ed il polacco Lukasz Pieniazek.

La Fiesta che verrà portata in gara dall'equipaggio italiano sarà gommata Pirelli grazie ad un accordo reso possibile con il manager della casa milanese Terenzio Testoni.

La prima presa di contatto con la vettura ufficiale Ford sarà tra un paio di settimane, quando il pilota bresciano tornerà in Inghilterra per i primi test con la Fiesta su un fondo asfaltato. Successivamente prima dell'appuntamento con il Rally di Portogallo è già prevista una sessione su sterrato nelle stradine della famosa foresta di Greystoke.

“Sono cosciente che questa sarà per me una stagione di apprendistato – conclude “Pedro” - correrò con una macchina nuova in gare a cui non ho mai partecipato, ma sono tranquillo, in quanto ho alle spalle una struttura tra le migliori al mondo che sarà in grado di supportarmi e di seguirmi nella mia crescita, non potrei chiedere altro per questa affascinante avventura nel Campionato del Mondo Rally. Non vedo l'ora di iniziare!”.

Prossimo Articolo
Citroen: la solidità e le prestazioni della C3 hanno regalato il primo podio a Esapekka Lappi

Articolo precedente

Citroen: la solidità e le prestazioni della C3 hanno regalato il primo podio a Esapekka Lappi

Prossimo Articolo

Makinen: "Guardo Tanak e rivedo me stesso 20 anni fa quando lottavo per vincere il titolo"

Makinen: "Guardo Tanak e rivedo me stesso 20 anni fa quando lottavo per vincere il titolo"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Redazione Motorsport.com
Be first to get
breaking news