Paddon fuori dall'oblio in Polonia. Ora preparerà i rally su asfalto

Hayden centra il podio in Polonia con una bella rimonta e mette alle spalle il periodo nero post incidente mortale di Monte-Carlo. Ora correrà in Francia per allenarsi su asfalto.

Paddon fuori dall'oblio in Polonia. Ora preparerà i rally su asfalto
Winners Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, second place Hayden Paddon, Sebastian
Podio: i vincitori Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, al secondo posto Hayden Pa
Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
I vincitori Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, al secondo posto Hayden Paddon, S
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
Carica lettore audio

In Polonia Hayden Paddon è tornato a mostrare gli sprazzi di talento cristallino mostrati a tratti nelle ultime due stagioni. L'incidente mortale nella speciale d'apertura del Rally di Monte-Carlo 2017 in cui ha perso la vita uno spettatore sistematosi in una zona proibita e centrato dalla vettura del neozelandese dopo un errore di guida.

Il secondo posto ottenuto lo scorso fine settimana in Polonia è il primo segnale di ripresa del 30enne della Hyundai, sino a una settimana fa nell'occhio del ciclone per le deludenti prestazioni anche su fondi a lui da sempre congeniali.

E' evidente che l'incidente di Monte-Carlo abbia lasciato il segno. Può essere che il podio ottenuto in rimonta in Polonia abbia definitivamente sbloccato un pilota su cui Hyundai e tutti i tifosi facevano affidamento per fare risultati e spettacolo in un campionato mai così equilibrato come in questa stagione.

"Non posso nemmeno descrivere quanto sia sollevato in questo momento", ha dichiarato Paddon al termine della gara, dopo aver festeggiato il secondo posto alle spalle di Neuville. "Sento questo podio come se fosse una vittoria dopo la prima parte di stagione che abbiamo avuto. Voglio ringraziare Seb (Marshall, il navigatore) per l'ottimo lavoro fatto e complimenti a lui per il primo podio in WRC. Anche il team ha fatto un lavoro eccezionale, supportandomi anche nei momenti molto difficili vissuti in questa stagione. Non avremmo potuto farcela senza di loro".

Ora l'attenzione di Paddon si focalizzerà sui prossimi appuntamenti. Dopo la Finlandia inizierà la stagione su asfalto del Mondiale Rally, da sempre la parte del campionato in cui Paddon fa più fatica. L'asfalto è il fondo su cui rende meno e non è un segreto. Per questo motivo il team ha deciso di fargli disputare un'altra gara extra-Mondiale per prendere ancor più confidenza con l'asfalto.

Dopo il Rally di Sanremo di qualche settimana fa - evento che fa parte del CIR 2017 - e Sebastian Marshall disputeranno anche il Rally Rouergue, una gara che fa parte del campionato rally francese, sempre al volante di una i20 New Generation R5.

condivisioni
commenti
Neuville: "Volevo rubare altri punti a Ogier. Ci siamo riusciti!"
Articolo precedente

Neuville: "Volevo rubare altri punti a Ogier. Ci siamo riusciti!"

Prossimo Articolo

Toyota: Yaris ancora K.O. Urge intervenire sull'affidabilità!

Toyota: Yaris ancora K.O. Urge intervenire sull'affidabilità!
Carica commenti
Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?" Prime

Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, analizzano il segreto della buona prestazione da parte di un pilota non giovanissimo. Nel Motorsport ci sono molti esempi: l'ultimo ed eclatante riguarda Sébastien Loeb e la vittoria del Rallye di Monte-Carlo...

WRC
26 gen 2022
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021