Paddon fuori dall'oblio in Polonia. Ora preparerà i rally su asfalto

Hayden centra il podio in Polonia con una bella rimonta e mette alle spalle il periodo nero post incidente mortale di Monte-Carlo. Ora correrà in Francia per allenarsi su asfalto.

Paddon fuori dall'oblio in Polonia. Ora preparerà i rally su asfalto
Winners Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, second place Hayden Paddon, Sebastian
Podio: i vincitori Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, al secondo posto Hayden Pa
Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
I vincitori Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, al secondo posto Hayden Paddon, S
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Hyundai Motorsport

In Polonia Hayden Paddon è tornato a mostrare gli sprazzi di talento cristallino mostrati a tratti nelle ultime due stagioni. L'incidente mortale nella speciale d'apertura del Rally di Monte-Carlo 2017 in cui ha perso la vita uno spettatore sistematosi in una zona proibita e centrato dalla vettura del neozelandese dopo un errore di guida.

Il secondo posto ottenuto lo scorso fine settimana in Polonia è il primo segnale di ripresa del 30enne della Hyundai, sino a una settimana fa nell'occhio del ciclone per le deludenti prestazioni anche su fondi a lui da sempre congeniali.

E' evidente che l'incidente di Monte-Carlo abbia lasciato il segno. Può essere che il podio ottenuto in rimonta in Polonia abbia definitivamente sbloccato un pilota su cui Hyundai e tutti i tifosi facevano affidamento per fare risultati e spettacolo in un campionato mai così equilibrato come in questa stagione.

"Non posso nemmeno descrivere quanto sia sollevato in questo momento", ha dichiarato Paddon al termine della gara, dopo aver festeggiato il secondo posto alle spalle di Neuville. "Sento questo podio come se fosse una vittoria dopo la prima parte di stagione che abbiamo avuto. Voglio ringraziare Seb (Marshall, il navigatore) per l'ottimo lavoro fatto e complimenti a lui per il primo podio in WRC. Anche il team ha fatto un lavoro eccezionale, supportandomi anche nei momenti molto difficili vissuti in questa stagione. Non avremmo potuto farcela senza di loro".

Ora l'attenzione di Paddon si focalizzerà sui prossimi appuntamenti. Dopo la Finlandia inizierà la stagione su asfalto del Mondiale Rally, da sempre la parte del campionato in cui Paddon fa più fatica. L'asfalto è il fondo su cui rende meno e non è un segreto. Per questo motivo il team ha deciso di fargli disputare un'altra gara extra-Mondiale per prendere ancor più confidenza con l'asfalto.

Dopo il Rally di Sanremo di qualche settimana fa - evento che fa parte del CIR 2017 - e Sebastian Marshall disputeranno anche il Rally Rouergue, una gara che fa parte del campionato rally francese, sempre al volante di una i20 New Generation R5.

condivisioni
commenti
Neuville: "Volevo rubare altri punti a Ogier. Ci siamo riusciti!"

Articolo precedente

Neuville: "Volevo rubare altri punti a Ogier. Ci siamo riusciti!"

Prossimo Articolo

Toyota: Yaris ancora K.O. Urge intervenire sull'affidabilità!

Toyota: Yaris ancora K.O. Urge intervenire sull'affidabilità!
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 o
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021