Ocon esalta i piloti WRC: "Hanno palle d'acciaio!"

Il pilota francese ha guidato la Alpine A110S sulle stradine del Rally di Monte Carlo ed ha reso omaggio ai piloti del WRC per il grande coraggio.

Ocon esalta i piloti WRC: "Hanno palle d'acciaio!"

Esteban Ocon ha fatto la propria apparizione al volante della Alpine A110S in occasione delle prime due stage del Rally di Monte Carlo schierando sulle fiancate della vettura transalpina il suo numero 31.

Per il pilota francese ha ammesso di essersi dovuto prendere del tempo per capire come condurre la sportiva sulle strade scivolose mentre seguiva le indicazioni del copilota.

L’unica sua esperienza al volante della Alpine risale allo scorso anno quando ha girato al Nurburgring subito dopo il GP dell’Eifel.

“È stato divertente, fantastico, mi sono davvero divertito su quelle strade”, ha detto. “E’ stata la mia prima esperienza in un rally, di sicuro come esordio non è stato il più semplice, ma mi sono divertito molto. Mi sentivo sempre più a mio agio ad ogni passaggio”.

“Ci sono molti passaggi complessi, resi ancora più insidiosi dai cambi di aderenza. Di sicuro è una realtà totalmente differente da quella cui sono abituato”.

“Inoltre devi anche ascoltare il copilota, e non è una cosa semplice. Devi prendere il giusto ritmo e quando sei concentrato ad ingresso curva inizi a sentire le note per quella successiva”.

“Alla fine sono riuscito a progredire e gestire tutto al meglio. E’ stata una esperienza divertente e la vettura si è comportata davvero bene”.

Questa sua apparizione ha anche aumentato la stima nei confronti dei piloti del WRC.

“Sono degli eroi! Cos’altro potrei dire? In passato guardavo gli onboard ed ammiravo la guida di Ogier. Sembrava sempre veloce ma controllato anche quando tagliava le traiettorie”.

“Quando guidi nella realtà, però, la strada sembra molto più stretto e tutto diventa più difficile. Tanto di cappello a loro, hanno delle palle d’acciaio!”.

Casco di Esteban Ocon, Alpine
Casco di Esteban Ocon, Alpine
1/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
2/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
3/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
4/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
5/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
6/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
7/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
8/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
9/10

Foto di: Alpine

Esteban Ocon, Alpine A110S
Esteban Ocon, Alpine A110S
10/10

Foto di: Alpine

condivisioni
commenti
WRC: Ogier vince il Rallye Monte-Carlo. E' il re del Principato
Articolo precedente

WRC: Ogier vince il Rallye Monte-Carlo. E' il re del Principato

Prossimo Articolo

WRC, Ogier 8 volte re di Monte-Carlo: "Ho fatto bene a continuare"

WRC, Ogier 8 volte re di Monte-Carlo: "Ho fatto bene a continuare"
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021