Neuville: "Le regole WRC 2022? Uno schifo. Correremo con R5 Plus"

Il belga della Hyundai critica la scelta di avere scelto di costruire vetture meno sofisticate delle attuali: "Con le WRC Plus abbiamo un grande spettacolo nel WRC. Non capisco la scelta del 2022".

Neuville: "Le regole WRC 2022? Uno schifo. Correremo con R5 Plus"

Ogni volta che il Consiglio Mondiale del Motorsport si riunisce è possibile capire - anche se a piccoli passi - qualcosa in più riguardo il regolamento tecnico che sarà introdotto nel WRC a partire dal 2022 e che ridisegnerà in maniera netta le attuale vetture WRC Plus, ossia le macchine che hanno riportato il WRC ad avere un intrattenimento di alto livello grazie a design, prestazioni e incertezza del campionato.

Il nuovo regolamento avrà come piatto forte l'introduzione della tecnologia ibrida, così da allineare anche il WRC alla strada intrapresa da tempo da altre serie mondiali e avvicinarlo alla direzione che l'Automotive ha preso da qualche anno a questa parte.

Ma c'è chi, tra i piloti WRC, sembra non essere affatto entusiasta di queste nuove regole. Stiamo parlando di Thierry Neuville, ossia il pluri vice campione del mondo della serie e attuale pilota meglio piazzato nel Mondiale Piloti del team Hyundai Motorsport.

A rendere perplesso il belga, però, non è l'introduzione dell'ibrido, quanto la riduzione dei costi che porterà le vetture di prossima generazione ad assomigliare alle attuali R5, anche se più estreme. Dunque, a quanto pare, un passo indietro rispetto alle vetture attuali che stanno garantendo uno spettacolo di alto livello per gli spettatori, ma anche per i piloti che le guidano.

"Ho chiesto al mio capo se lui fosse d'accordo con questa merda, ma, sembra proprio lo sia"; ha affermato Thierry. "La riduzione costi, rendendo così le vetture tecnicamente meno interessanti, un cambio che torna a 5 marce, la scomparsa del differenziale centrale, meno aerodinamica, meno escursione delle ruote nel lavoro delle sospensioni. Non capisco dove si sta arrivando, se devo essere onesto".

Neuville ha sottolineato come l'introduzione delle WRC Plus abbia dato nuova linfa al WRC, mentre ora la strada che si andrà a intraprendere tra poco meno di 2 anni sia inversamente proporzionale all'attuale. E questo lo spaventa non poco.

"Tre anni fa decidemmo di far crescere le vetture WRC, dando loro una nuova vita e questa strada ha funzionato parecchio bene. E parlo sia dal lato promozionale che da quello dello spettacolo. Ora invece stiamo tornando indietro. Sarà come avere delle R5 Plus. Non so se sono davvero interessato a correre con quelle macchine. Ma lo scopriremo".

Informazioni aggiuntive di Nick Garton

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
1/22

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
2/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
3/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
4/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
5/22

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
6/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
7/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
8/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
9/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
10/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
11/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
12/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
13/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
14/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
15/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
16/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
17/22

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
18/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
19/22

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
20/22

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
21/22

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
22/22

Foto di: McKlein / Motorsport Images

condivisioni
commenti
WRC: M-Sport presenta la nuova Ford Fiesta Rally4
Articolo precedente

WRC: M-Sport presenta la nuova Ford Fiesta Rally4

Prossimo Articolo

WRC, Millener: "Le regole 2022? Ottime. Attireranno più Case"

WRC, Millener: "Le regole 2022? Ottime. Attireranno più Case"
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021