Nandan: "Hyundai ha la miglior line up piloti. Ogier con noi se..."

Ecco il secondo e ultimo stralcio della lunga intervista di Motorsport.com a Michel Nandan, team principal Hyundai Motorsport. Il boss del team coreano parla dei tre piloti, confermati fino al 2018, ma anche di Ogier...

Nandan: "Hyundai ha la miglior line up piloti. Ogier con noi se..."
Michel Nandan, team principal Hyundai Motorsport
Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Hyundai i20 Coupe WRC
Hayden Paddon, Daniel Sordo, Thierry Neuville, Hyundai Motorsport unveil the 2017 Hyundai i20 Coupe
Hayden Paddon, Daniel Sordo, Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, svelano la Hyundai i20 Coupe WRC
Hyundai Motorsport svela la Hyundai i20 Coupe WRC 2017
Hayden Paddon, Daniel Sordo, Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, svelano la Hyundai i20 Coupe WRC
Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Daniel Sordo, Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, svelano la Hyundai i20 Coupe WRC
Hyundai Motorsport svela la Hyundai i20 Coupe WRC 2017
Daniel Sordo, Hyundai Motorsport
Hyundai Motorsport svela la Hyundai i20 Coupe WRC 2017
Hayden Paddon, Daniel Sordo, Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, Michel Nandan, Hyundai Motorsport
Hyundai Motorsport svela la Hyundai i20 Coupe WRC 2017
Dani Sordo, Hayden Paddon, John Kennard, Marc Marti, Nicolas Gilsoul, Thierry Neuville, Hyundai Moto
Dani Sordo, Hayden Paddon, John Kennard, Marc Marti, Nicolas Gilsoul, Thierry Neuville, Hyundai Moto

Hyundai Motorsport punterà forte nel 2017 sulla nuova i20 New Generation Plus 2017 3 porte, ma non solo. Il team sud coreano ha rinnovato i contratti con i propri tre piloti per le prossime due stagioni, puntando sulla continuità e sulla ritrovata vena di Thierry Neuville, vice campione del mondo 2016 dopo un bel duello con Andreas Mikkelsen.

Dei tre piloti Hyundai abbiamo parlato con Michel Nandan, team principal Hyundai Motorsport, nella seconda parte dell'intervista a margine della presentazione della i20 WRC 2017. Nandan ha parlato dei miglioramenti di Neuville, Sordo e Paddon, delle aspettative che la casa coreana ripone su di loro, ma anche della possibilità sfumata di portare Ogier ad Alzenau.

Nandan, è soddisfatto di com'è tornato in forma Neuville nel corso della stagione appena terminata?
"Sì, eccome. Thierry è andato veramente bene, lo abbiamo ritrovato. E' sempre davanti, pronto a combattere per le posizioni di vertice e anche per la vittoria. Quest'anno ha fatto risultati molto belli. Poi è molto contento della macchina nuova, quindi i segnali sono più che positivi".

Perché ha aspettato così tanto a firmare il rinnovo del contratto con voi?
"Dovreste chiedere a lui, io non lo so...".

Da quanto tempo aveva sulla sua scrivania la vostra proposta di rinnovo?
"Lui aveva già nel suo contratto l'opzione di firmare per noi anche per le prossime due stagioni. Non abbiamo avuto bisogno di offrirgli alcun rinnovo. Era già nelle sue clausole. Ecco perché dovreste chiedere a lui".

Ha avuto molti grattacapi a gestire il periodo no di Neuville l'anno passato?
"Nella gestione dei piloti c'è anche Alain Penasse (che con Neuville aveva litigato, rischiando di far perdere a Hyundai il 28enne belga...) che mi aiuta molto, perché non posso fare tutto. Thierry era un po' perso. Però abbiamo identificato dov'erano i problemi e lui si è rimesso subito. Era solo una questione di confidenza con la macchina".

E quale sarà il futuro di Kevin Abbring?
"Kevin è un po' un problema, perché quest'anno non potremo schierare la quarta macchina. Non possiamo proporgli un programma simile a quello di quest'anno. Noi vogliamo tenerlo. Dobbiamo fare tanti test e abbiamo bisogno di lui. Conosce bene il team, lavoriamo bene assieme. Per lui posso capire che è un problema. Noi non corriamo in WRC2, quindi non riusciamo nemmeno a fargli fare un programma ufficiale con la R5. Stiamo cercando di tenerlo".

Ci può descrivere i vostri tre piloti allo stato attuale?
"A livello di piloti abbiamo una bella line up. La migliore dell'anno prossimo. Non so ancora dove andrà Séb (Ogier, ndr), ma penso che saremo i migliori sotto questo punto di vista. Abbiamo piloti che vanno bene sia su asfalto che sulla terra, soprattutto Neuville e Sordo. Dani sta andando sempre meglio sulle superfici scivolose, quindi migliora. Poi Hayden inizia ad andare forte anche sull'asfalto. Basti pensare al buon risultato che ha colto in Spagna quest'anno. Per noi i tre piloti saranno certamente un vantaggio, perché potranno portare a casa punti e non dovremo eleggere i titolari volta per volta".

Sordo non ha mai vinto con voi. E' un caso?
"Tutti i nostri piloti hanno la stessa macchina, vanno tutte in egual misura. Dani è sempre stato altalenante, un secondo pilota".

Dopo l'addio di Volkswagen, perché non avete provato a prendere Ogier?
"Semplice, perché avevamo già fissato da tempo la nostra line up piloti. Dunque non è stato possibile provare a prenderlo...".

Ma se aveste avuto ancora spazio, sarebbe automaticamente diventato il vostro obiettivo principale?
"Sì sì, si poteva. Ma aver tenuto i nostri tre piloti è un vantaggio, perché lavoriamo con loro sin dall'inizio. Conoscono gli ingegneri, il nostro modo di lavorare, e con l'introduzione della macchina nuova può essere solo un vantaggio".

condivisioni
commenti
Nandan: "Hyundai favorita per il 2017. Ma attenzione a Citroen..."

Articolo precedente

Nandan: "Hyundai favorita per il 2017. Ma attenzione a Citroen..."

Prossimo Articolo

Bertelli: "Ogier? O Ford o anno sabbatico. Tratto con M-Sport per una Plus!"

Bertelli: "Ogier? O Ford o anno sabbatico. Tratto con M-Sport per una Plus!"
Carica commenti
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021
WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1 Prime

WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1

Analizziamo la nuova arma del team M-Sport Ford per il WRC 2022, la Puma Rally1 ibrida. Differenze e peculiarità con la Fiesta WRC Plus, ma anche novità dettate dal regolamento e dalla necessità di ritrovare il carico aerodinamico perso.

WRC
11 lug 2021
Moya: "Dovevo essere medico, sono diventato Campione WRC" Prime

Moya: "Dovevo essere medico, sono diventato Campione WRC"

Luis Moya, una vita ricca di svolte, imprevisti e incredibili avventure. In questa intervista di Giacomo Rauli, responsabile di sezione per Motorsport.com, andiamo a scoprire la storia e i retroscena dell'ex copilota e bicampione del Mondo WRC.

WRC
6 lug 2021
McRae: il ricordo dell'ultimo, grande, successo al Safari Prime

McRae: il ricordo dell'ultimo, grande, successo al Safari

Quest'anno il Safari è tornato nel calendario del WRC dopo una attesa lunga 19 e per celebrare questo ritorno ricordiamo l'ultima, straordinaria, vittoria in carriera firmata Colin McRae.

WRC
1 lug 2021
Pagelle WRC: Nov...ille, ma vince Ogier Prime

Pagelle WRC: Nov...ille, ma vince Ogier

Il Rally Safari ha regalato emozioni, in positivo, e in negativo. Dai problemi Hyundai, al vincitore Ogier, fino a chiudere in bellezza con un meraviglioso esempio di vita. Ecco le pagelle commentate e stilate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
29 giu 2021
Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport" Prime

Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport"

Abbiamo intervistato in esclusiva il Team Principal di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, in occasione della gara inaugurale a Vallelunga del campionato PURE ETCR dedicato alle vetture da turismo elettriche, in cui la casa coreana è impegnata con la Veloster N. In questa chiaccherata, emerge l'impegno di Hyundai nel futuro, dove vengono dissipate le nubi sulle voci che la vedono a Le Mans e nell'Endurance

WRC
23 giu 2021