Monte-Carlo, PS15: Neuville vola e ora è a 4 decimi da Ogier a una prova dalla fine!

condivisioni
commenti
Monte-Carlo, PS15: Neuville vola e ora è a 4 decimi da Ogier a una prova dalla fine!
Di:
27 gen 2019, 10:49

Grande stage del belga della Hyundai, che colma quasi interamente il gap dal 6 volte iridato della Citroen e ora può giocarsi il successo nella Power Stage. Tanak rafforza il terzo posto assoluto, Loeb il quarto.

Alfred Hitchcock, celebre regista e produttore di film horror del secolo scorso, probabilmente non sarebbe riuscito a pensare una trama così avvincente e piena di colpi di scena come quella che ha disegnato l'andamento dell'87esima edizione del Rallye Monte-Carlo, prologo del WRC 2019.

Thierry Neuville ha infatti centrato un grande successo di stage nella Prova Speciale 15, la "La Bollene-Vesubie - Peira-Cava 2" di 18,41 chilometri, riducendo quasi del tutto il suo divario che lo separava dal leader della classifica generale Sébastien Ogier.

Il pilota della Hyundai ha spinto forte, evitando di risparmiare troppo le gomme. Lo stesso, però, ha dovuto fare anche Ogier. I due avranno poche possibilità di competere con le Toyota per vincere la Power Stage, ma poco importa, perché sono gli unici che possono giocarsi la vittoria assoluta nel primo dei 14 appuntamenti del WRC 2019.

Entrambi stanno lottando contro alcuni problemi sulle rispettive vetture. Neuville sembra avere guai ai freni, mentre Ogier ha rivelato al termine della prova precedente di avere un piccolo problema all'acceleratore della sua Citroen C3 WRC numero 1. Vedremo se questi incideranno nell'ultima prova. Intanto i due sono ora separati di 4 decimi di secondo. Un nulla. Per questo è lecito aspettarsi un'ultima stage davvero al cardiopalma.

Leggi anche:

Chi invece ha messo quasi al sicuro il podio è Ott Tanak. In questa speciale il pilota della Toyota non ha spinto al massimo, probabilmente per cercare di salvaguardare le gomme in vista della Power Stage, ma ha comunque ottenuto il terzo tempo di poco davanti a un Kris Meeke molto positivo anche nella giornata odierna.

Sébastien Loeb e Jari-Matti Latvala hanno fatto tempi peggiori rispetto al pilota della Toyota, per questo Tanak può ormai pensare esclusivamente a portare a casa il bottino massimo di punti che mette in palio l'ultima speciale del Rally di Monte-Carlo.

Il duello tra Loeb e Latvala sembra così destinato ad avere luogo solo per il quarto posto. Nel frattempo nella PS15 il 9 volte iridato ha fatto alcuni cambiamenti d'assetto sulla sua Hyundai i20 che lo hanno aiutato a trovare maggior confidenza con la vettura, più grip, e a ottenere un crono leggermente migliore di quello di Latvala. Il finlandese della Toyota sta lottando contro il sottosterzo, mentre Loeb sembra aver trovato la strada giusta per poter confermare la sua posizione anche nell'ultima prova di questo fine settimana.

Rallye Monte-Carlo 2019 - Classifica generale dopo la PS15

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC 3.11'34”7
2 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +0"4
3 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +2'13"3
4 Loeb/Elena Hyundai i20 Coupé WRC +2'21"3
5 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +2'24"1
6 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +5'40"1
7 Greensmith/Edmonson Ford Fiesta R5 EVO2 +12'23"7
8 Bonato/Boulloud Citroen C3 R5 +13'21"7
9 Sarrazin/Renucci Hyundai i20 R5 N.G. +13'41"6
10 Formaux/Jamoul Ford Fiesta R5 EVO2 +15'19"8
Prossimo Articolo
Fotogallery WRC: le foto della seconda tappa del Rally di Monte Carlo 2019

Articolo precedente

Fotogallery WRC: le foto della seconda tappa del Rally di Monte Carlo 2019

Prossimo Articolo

Ogier trionfa al Rally di Monte Carlo 2019 e regala a Citroen la vittoria numero 100 nel WRC!

Ogier trionfa al Rally di Monte Carlo 2019 e regala a Citroen la vittoria numero 100 nel WRC!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Sotto-evento Giorno 4
Autore Giacomo Rauli