Messico, PS13: Ogier è inarrestabile. Evans consolida la seconda posizione

condivisioni
commenti
Messico, PS13: Ogier è inarrestabile. Evans consolida la seconda posizione
Di:
09 mar 2019, 21:57

Il pilota della Citroen vince l'ennesima stage ed è sempre più primo. Quello del team M-Sport si allontana da Tanak.

Il giro pomeridiano della seconda tappa del Rally del Messico 2019 si è aperto sotto il segno del solito Sébastien Ogier. Il pilota della Citroen ha vinto anche la Prova Speciale 13, la Guanajuatito 2 di 25,90 chilometri, rafforzando ulteriormente la sua prima posizione nella classifica generale dell'evento americano.

Ogier ha ora un vantaggio di quasi 23 secondi nei confronti del primo degli avversari, Elfyn Evans, che però sembra più impegnato a battersi per mantenere la posizione e non a provare la rimonta nei confronti del 6 volte iridato.

Evans potrebbe regalare il primo podio stagionale al team M-Sport. Un'occasione ghiotta per portare a casa il primo risultato pesante della stagione. In questa stage il gallese ha ottenuto il secondo miglior tempo, risultando l'unico a poter avvicinare il tempo di Ogier.

Ott Tanak vede allontanarsi il secondo posto, ma, date le premesse all'inizio del fine settimana, il risultato potrebbe anche soddisfarlo a sufficienza. Evands è distante 22"4, forse troppo per pensare a una rimonta nelle prossime speciali.

Tutto invariato ai piedi del podio, comn Thierry Neuville che ha un enorme vantaggio nei confronti di Kris Meeke dopo la foratura che, di fatto, ha escluso il nord-irlandese dalla lotta per la vittoria del Rally del Messico.

Se nel WRC le notizie legate alla classifica generale non regalano sussulti, ben diversa la situazione nel WRC, con Marco Bulacia che si è fermato al chilometro 5 ed è poi riuscito a recuperare e rientrare in gara. "Marquito", però, ha perso la seconda posizione di classe e la settima piazza assoluta in favore di Alberto Heller.

Rally del Messico - Classifica generale dopo la PS13

    Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC 2.23'38”5
2 Evans/Martin Ford Fiesta WRC +22"9
3 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +45"3
4 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +1'29"9
5 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +3'28"2
6 Guerra/Zapata Skoda Fabia R5 +9'34"7
7 Bulacia/Cretu Skoda Fabia R5 +13'29"9
8 Heller/Diaz Ford Fiesta R5 EVO2 +15'00"2
9 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +16'33"1
10 Trivino/Martì Skoda Fabia R5 +18'15"8
Prossimo Articolo
Messico, PS12: Latvala e Ogier alla pari. La Yaris di Meeke è danneggiata

Articolo precedente

Messico, PS12: Latvala e Ogier alla pari. La Yaris di Meeke è danneggiata

Prossimo Articolo

Messico, PS14: Tanak vince la stage e riapre la lotta per la seconda posizione!

Messico, PS14: Tanak vince la stage e riapre la lotta per la seconda posizione!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Messico
Sotto-evento Giorno 3
Autore Giacomo Rauli
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie