Meeke: "Ho fatto la gara più bella della mia carriera. Ho dominato"

condivisioni
commenti
Meeke:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
23 mag 2016, 14:15

Kris Meeke ha centrato il secondo successo della carriera nel WRC in Portogallo, regalando il primo successo assoluto al team Abu Dhabi. L'irlandese: "Ho sempre condotto la corsa e ho gestito da sabato pomeriggio".

Il vincitore Kris Meeke, Citroën World Rally Team
Winner Kris Meeke, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Podio: i vincitori Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team, al secondo pos
Podio: i vincitori Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team, al secondo pos
I vincitori Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Vincitori: Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team

Kris Meeke torna a casa dal Portogallo dopo aver centrato il secondo successo della carriera nel World Rally Championship. Una vittoria inaspettata, ma dominante. L'irlandese ha infatti condotto la corsa dalla seconda all'ultima speciale e la sua leadership non è mai stata in discussione.

Per Meeke è arrivato così il più bel successo della carriera, così come ha affermato pochi secondi dopo essere sceso dalla sua DS3 WRC al traguardo della Power Stage del rally lusitano. Kris ha inoltre regalato al team Abu Dhabi WRT la prima affermazione in assoluto nel Mondiale Rally. Un fine settimana davvero indimenticabile.

"Prima di tutto devo ringraziare l'intero team e PH Sport per il lavoro fatto questo fine settimana. Ci siamo assicurati questa vittoria contro i migliori piloti del WRC e le migliori vetture, quindi questa performance è molto importante per me e lo è come pilota", ha affermato l'irlandese una volta terminata la cerimonia del podio.

"Prima dell'avvio della corsa non sapevo bene cosa aspettarmi. Anche se abbiamo fatto molti test nelle ultime settimane, ero a corto di allenamento su una gara così lunga. Sono riuscito a riprendere un ritmo di gara competitivo in poco tempo e ho condotto la corsa praticamente dall'inizio sino alla fine. Ho anche cercato di gestire il mio vantaggio sugli avversari a partire da sabato pomeriggio. Domenica ho guidato in maniera cauta, specialmente sul secondo giro delle speciali. Ho fatto la gara più bella della carriera. Migliore anche di quella in Argentina nel 2015".

"L'atmosfera era incredibile. E' stata una grande sensazione vincere in Portogallo. Non ci sono molti piloti che hanno vinto un Rally nel WRC, ma ce ne sono anche meno che ne hanno vinti due! Ora cercheremo di proseguire con questi risultati nelle prossime gare della stagione e cercherò di prepararmi al meglio per il Mondiale 201 e competere al più alto livello possibile", ha terminato Meeke.

Prossimo articolo WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Portogallo
Sotto-evento Tappa 3
Piloti Kris Meeke
Team Citroën World Rally Team
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Intervista