Marshall e Kennard assieme a Sanremo per il salto di qualità di Paddon

Il vecchio e l'ormai nuovo copilota del neozelandese della Hyundai hanno iniziato a lavorare assieme già al Rallye Sanremo per aiutare Paddon a diventare un pilota candidato al titolo WRC.

Marshall e Kennard assieme a Sanremo per il salto di qualità di Paddon
Seb Marshall, Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
Gabriele Ciavarella, Giuliano Manfredi,Hyundai i20 R5
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
John Kennard, Hyundai Motorsport
Gabriele Ciavarella, Giuliano Manfredi, Hyundai i20 R5

Hayden Paddon si prepara a prendere il via di un appuntamento del Campionato Italiano Rally per la prima volta in carriera. Il 30enne pilota ufficiale di Hyundai Motorsport correrà in questo fine settimana al Rallye Sanremo, secondo appuntamento del CIR 2017, al volante di una Hyundai i20 R5.

L'obiettivo di Hayden è prepararsi al Tour de Corse, quarto appuntamento del WRC 2017 che andrà in scena tra poco più di una settimana. Il neozelandese ha nell'asfalto il suo proncipale punto debole. Sullo sterrato vola ma su strada ha sempre faticato più del dovuto. Per questo motivo il Sanremo sarà un'ottima occasione per prendere confidenza con il fondo che meno ama.

Ma l'obiettivo del pilota Hyundai è anche un altro. Nella gara del CIR Paddon correrà accanto a Sebastian Marshall, il nuovo copilota, che sarà stabilmente al suo fianco anche nel Mondiale Rally a partire dal Rally di Germania. Tra i due bisogna affinare l'intesa, dunque quale occasione migliore di un rally al di fuori del WRC per iniziare a rendere profiua la nuova collaborazione?

Un altro aspetto positivo - probabilmente fondamentale - di questa gara è la presenza in Liguria di John Kennard, storico navigatore di Paddon che si farà da parte dopo 12 stagioni passate accanto al 30enne di Geraldine. A partire dal Rally di Germania Kennard non sarà più nell'abitacolo della i20 Coupé Plus con Paddon, ma entrerà a far parte del team per seguire dal Parco Assistenza il neozelandese.

Il lavoro tra Kennard, Paddon e Marshall è iniziato a Sanremo. Tutti e tre presenti per stilare le migliori note possibili e tentare di aiutare Hayden a compiere il definitivo passo avanti che gli consentirebbe di lottare per la vittoria in gran parte degli appuntamenti del WRC. Dopo un inizio ricco di stenti, per Paddon la Corsica dovrà essere uno snodo cruciale della stagione.

Ma ora il pensiero va a Sanremo, dove non partirà affatto da favorito, ma potrà dare spettacolo, attirare più appassionati e rendere un campionato già di per sé appassionante ancora più appetibile.

 
condivisioni
commenti
Messico: Ogier mantiene il 2° posto. Il cambio usato è regolare

Articolo precedente

Messico: Ogier mantiene il 2° posto. Il cambio usato è regolare

Prossimo Articolo

Volkswagen: la Polo R5 sarà pronta per il debutto nell'estate 2018

Volkswagen: la Polo R5 sarà pronta per il debutto nell'estate 2018
Carica commenti
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021