M-Sport e Toyota si sfidano per accaparrarsi Kalle Rovanpera!

Il 16enne è conteso tra i due team impegnati nel WRC con le nuove vetture Plus. Il manager Jouhki è in trattativa con i team per trovare la miglior soluzione per il futuro del suo assistito.

M-Sport e Toyota si sfidano per accaparrarsi Kalle Rovanpera!
Kalle Rovanperä, Marcus Gronholm
Kalle Rovanperä
Kalle Rovanperä, Harri Rovanpera
Kalle Rovanpera, Risto Pietilainen, Peugeot 208T16 R5
Kalle Rovanpera, Peugeot 208 T16 R5
Kalle Rovanpera, Risto Pietilainen, Peugeot 208T16
Kalle Rovanpera, Risto Pietilainen, Peugeot 208T16

Kalle Rovanpera non ha ancora corso nemmeno una prova speciale nel Mondiale, neppure su una vettura R5, eppure è il pilota più conteso in attesa che si scateni il mercato per la stagione WRC 2018. Il giovane talento finlandese è nel mirino di due dei team più importanti del Mondiale, che, tra l'altro, si stanno giocando le loro carte nel campionato attualmente in corso.

Stiamo parlando di Toyota ed M-Sport. Quest'ultima ha fatto provare la Fiesta WRC la scorsa settimana a Greystoke, foresta adiacente alla fabbrica del team. Il primo di ottobre Kalle compirà 17 anni e potrà fare il suo debutto nel WRC al Rally di Gran Bretagna su una vettura R5.

"Abbiamo alcune opzioni per la prossima stagione e stiamo ancora parlando con alcune persone per trovare la sistemazione migliore", ha dichiarato il suo manager Timo Jouhki a Motorsport.com. "Non ho dubbi che Kalle sia pronto per una vettura WRC. Se qualcuno dovesse proporci di correre una gara su una WRC e non su una R5 non avrà problemi".

"Conosco bene Kalle e conosco altrettanto bene il suo livello. Sta imparando bene al volante delle vetture R5. Ora ciò di cui ha bisogno è fare esperienza e chilometri su vetture WRC".

Rovanpera ha impressionato il team M-Sport, specialmente per quanto riguarda i suoi feedback tecnici. Malcolm Wilson, proprietario del team, ha affermato: "Naturalmente vorremmo vedere Kalle sulle nostre vetture al Rally di Gran Bretagna, poi il prossimo anno nel British Rally Championship e nel suo programma WRC. Stiamo cercando di spingere per fare qualcosa assieme al momento".

"Ora Kalle è il pilota più giovane ad avere così tante richieste. Dunque averlo con noi sarebbe fantastico. A parte tutte le parole spese sino a ora, lui è davvero un grande giovane talento".

Ma ad aver messo gli occhi su Kalle Rovanpera non è stata solo M-Sport. Anche Toyota non ha potuto fare a meno di interessarsi al finlandese. Il team giapponese è composto da tre equipaggi connazionali del 16enne, e anche i vertici sono tutti finnici. Per Kalle potrebbe essere il modo migliore per approcciare il WRC.

Tommi Makinen, responsabile del progetto WRC di Toyota, ha affermato a Motorsport.com di essere in trattativa con Jouhki per far svolgere un test a Rovanpera proprio prima del termine dell'anno. "Nel corso delle ultime settimane abbiamo discusso con lui e chiaramente anche con il suo management. Abbiamo capito che abbiamo tante possibilità di lavorare assieme a lui".

"Di sicuro la cosa più facile per noi in questo momento, e penso anche per lui, è organizzare qualche tipologia di programma finalizzata a prepararlo, dunque un programma di test, perché lui vive vicino a noi a Puuppola e faremo sicuramente una cosa del genere. Al momento stiamo ancora parlando con lui per cercare di trovare la formula migliore per questa stagione e per il futuro".

Informazioni aggiuntive di David Evans

condivisioni
commenti
Fotogallery: il debutto di Loeb sulla CItroen C3 WRC Plus

Articolo precedente

Fotogallery: il debutto di Loeb sulla CItroen C3 WRC Plus

Prossimo Articolo

Jari Huttunen e Tamara Molinaro con le Opel Adam R2 in Germania

Jari Huttunen e Tamara Molinaro con le Opel Adam R2 in Germania
Carica commenti
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021