Loeb spinge Ogier verso la Ford

Loeb spinge Ogier verso la Ford

Per il francese sarebbe un bene per il Mondiale: lo pensa o vuole levarsi un compagno scomodo?

In questi giorni nel Mondiale Rally tiene banco la trattativa tra la Ford e Sebastien Ogier. Il passaggio del giovane emergente francese alla Casa di Detroit potrebbe spostare gli equilibri del Mondiale e ognuno sta dicendo la sua sulla questione. Oggi è stato il turno del pluricampione Sebastien Loeb, che ha parlato dell'argomento con L'Equipe. A quanto pare, il francese spinge perchè il connazionale, che probabilmente al momento è l'unico in grado di contrastarlo, faccia armi e bagagli e vada alla Ford. "Capisco che Sebastien possa essere desideroso di rinnovare con la Citroen, del resto è grazie alla Casa francese se lui è qui. D'altra parte, però, se io e lui dovessimo cominciare a dominare la scena c'è il rischio che la Ford si possa fare da parte, mettendo a rischio anche la presenza della Citroen" ha detto Loeb. "La sua decisione potrebbe essere importante per il futuro di tutto il movimento. Malcolm Wilson ha fatto tutto quello che poteva per provare a convincerlo: gli ha fatto una grande offerta economica e gli ha dato la garanzia che sarebbe la prima guida" ha concluso. Resta però un grande dubbio: Loeb starà veramente pensando al futuro del Mondiale o gli preme levarsi di torno un compagno di squadra scomodo?!
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Sébastien Loeb , Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag fiat 500, iniziative speciali