Latvala: "Questo è stato il rally in cui ho fatto meno errori in carriera"

Jari-Matti Latvala si riscatta dopo le prime due gare e centra il successo nel Rally del Messico, mettendosi alle spalle il leader della classifica generale piloti Sébastien Ogier.

Latvala: "Questo è stato il rally in cui ho fatto meno errori in carriera"
Podio: i vincitori Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Podio: i vincitori Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport, s
Il vincitore Jari-Matti Latvala, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport

Dopo due zero in classifica, ecco un po' di sollievo per Jari-Matti Latvala. Il pilota della Volkswagen ha centrato il successo e i primi punti della stagione 2016 nel Rally del Messico, dopo aver vinto 11 speciali sulle 21 in programma e dando la sensazione di grande solidità mentale, oltre alla solita velocità, questa mai messa in discussione.

"Prima di venire in Messico, non avevo ancora raccolto punti in questa stagione. L'inizio di questo 2016 è stato davvero molto difficile, ma con questo risultato ora posso tornare a lottare per il campionato", ha dichiarato Jari-Matti Latvala ai microfoni di Motorsport.com. "Io credo che questo possa essere un nuovo inizio".

"Credo proprio che questo sia stato il rally in cui ho fatto meno errori nella mia vita - ha proseguito il finnico - Mi sono sentito davvero molto bene. E' un risultato molto speciale, perché non ho mai vinto qui. Sono davvero felice di aver ottenuto questo successo".

Infine, Latvala ha voluto dare una propria opinione sulle lamentele di Ogier riguardo la sua posizione di partenza: "Ha perso tempo a causa della sua posizione, ma lo scorso anno è comunque riuscito a vincere partendo nella medesima posizione di questa stagione, ovvero in prima. Lo scorso anno fu un rally molto frustrante, ma queste sono le regole. Qualche volta hai delle gare davvero brutte, ma queste regole fanno sì che il campionato non sia finito in poco tempo".

Ora Latvala può finalmente iniziare la propria rincorsa al primo posto, ma per fare tutto ciò, avrà bisogno di centrare un filotto di vittorie, sperando in qualche passo falso di Sébastien Ogier. Il transalpino ha già 77 punti frutto di due successi, un secondo posto e punti accumulati nelle Power Stage. Non si può nascondere che il "Cannibale 2.0" sia già in fuga mondiale, ma Latvala potrebbe essere uno dei pochi - forse l'unico - a poterlo insidiare prima del cambio di regolamento che avverrà la prossima stagione.

condivisioni
commenti
Ogier: "Sapevamo sarebbe stato un rally difficile, ma ci siamo divertiti"

Articolo precedente

Ogier: "Sapevamo sarebbe stato un rally difficile, ma ci siamo divertiti"

Prossimo Articolo

Østberg: "Terzo o quarto non cambia nulla. Dobbiamo migliorare"

Østberg: "Terzo o quarto non cambia nulla. Dobbiamo migliorare"
Carica commenti
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021
WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1 Prime

WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1

Analizziamo la nuova arma del team M-Sport Ford per il WRC 2022, la Puma Rally1 ibrida. Differenze e peculiarità con la Fiesta WRC Plus, ma anche novità dettate dal regolamento e dalla necessità di ritrovare il carico aerodinamico perso.

WRC
11 lug 2021
Moya: "Dovevo essere medico, sono diventato Campione WRC" Prime

Moya: "Dovevo essere medico, sono diventato Campione WRC"

Luis Moya, una vita ricca di svolte, imprevisti e incredibili avventure. In questa intervista di Giacomo Rauli, responsabile di sezione per Motorsport.com, andiamo a scoprire la storia e i retroscena dell'ex copilota e bicampione del Mondo WRC.

WRC
6 lug 2021
McRae: il ricordo dell'ultimo, grande, successo al Safari Prime

McRae: il ricordo dell'ultimo, grande, successo al Safari

Quest'anno il Safari è tornato nel calendario del WRC dopo una attesa lunga 19 e per celebrare questo ritorno ricordiamo l'ultima, straordinaria, vittoria in carriera firmata Colin McRae.

WRC
1 lug 2021
Pagelle WRC: Nov...ille, ma vince Ogier Prime

Pagelle WRC: Nov...ille, ma vince Ogier

Il Rally Safari ha regalato emozioni, in positivo, e in negativo. Dai problemi Hyundai, al vincitore Ogier, fino a chiudere in bellezza con un meraviglioso esempio di vita. Ecco le pagelle commentate e stilate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
29 giu 2021
Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport" Prime

Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport"

Abbiamo intervistato in esclusiva il Team Principal di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, in occasione della gara inaugurale a Vallelunga del campionato PURE ETCR dedicato alle vetture da turismo elettriche, in cui la casa coreana è impegnata con la Veloster N. In questa chiaccherata, emerge l'impegno di Hyundai nel futuro, dove vengono dissipate le nubi sulle voci che la vedono a Le Mans e nell'Endurance

WRC
23 giu 2021