WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
9 giorni
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
72 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
100 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
121 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
142 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
156 giorni
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
177 giorni

Lappi: "Sorpreso che Ogier non abbia smesso"

condivisioni
commenti
Lappi: "Sorpreso che Ogier non abbia smesso"
Di:
1 apr 2020, 08:14

Esapekka Lappi, nuovo pilota della M-Sport nel WRC, ha detto di essere rimasto sorpreso del fatto che l'ex compagon Sebastien Ogier abbia deciso di continuare dopo aver perso il titolo 2019 da Ott Tanak.

Ogier si era unito alla Citroen la scorsa stagione dopo due anni alla guida della Ford Fiesta WRC della M-Sport, ma la vittoria del titolo di Tanak ha messo fine ad una striscia di sei Mondiale consecutivi del francese.

Le voci secondo cui Ogier avrebbe appeso il casco al chiodo alla fine del 2019 erano insistenti, invece si è unito alla Toyota, con la Citroen che si è ritirata dopo 21 anni nel WRC.

Sebbene Ogier avesse già annunciato che si sarebbe ritirato alla fine del 2020, Lappi non ha nascosto la sua sorpresa per il fatto che l'ex compagno di squadra abbia deciso di proseguire per un altro anno.

"Sono rimasto sorpreso dal fatto che Seb abbia continuato in questa stagione. Pensavo che avrebbe smesso" ha detto Lappi.

Leggi anche:

"Sembra che perdere il titolo lo scorso anno sia stato una nuova spinta per lui. Non so cosa voglia fare dopo i rally, oltre all'Extreme E. Sicuramente, continuerà a guidare qualcosa".

Lappi ha anche spiegato di aver imparato molto da Ogier durante la loro convivenza alla Citroen, dopo aver osservato i suoi metodi di lavoro da vicino.

Il pilota finlandese ha osservato come Ogier lavori sui dettagli insieme agli ingegneri, una cosa che Lappi non aveva mai visto prima.

"Sono stato fortunato a lavorare con diversi piloti di spicco negli ultimi anni, ma Seb è stato il migliore".

"La differenza più grande è stata vedere quanto si concentra sui più piccoli dettagli".

"Non proprio in termini di set-up della vettura, ma su tutte le altre cose che succedono al di fuori della guida: la squadra, le informazioni e la scelta degli pneumatici".

"Questo è stato positivo per me, perché è un qualcosa che non avevo mai visto prima".

Prossimo Articolo
WRC: Compact Dynamics nominato fornitore unico dell'ibrido 2022

Articolo precedente

WRC: Compact Dynamics nominato fornitore unico dell'ibrido 2022

Prossimo Articolo

Video WRC: i mondiali Hyundai raccontati da Andrea Adamo

Video WRC: i mondiali Hyundai raccontati da Andrea Adamo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Piloti Sébastien Ogier , Esapekka Lappi
Autore Jake Boxall-Legge