WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
06 Ore
:
41 Minuti
:
55 Secondi

La Toyota allontana le voci sul possibile sbarco di Alonso nel WRC

condivisioni
commenti
La Toyota allontana le voci sul possibile sbarco di Alonso nel WRC
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
11 giu 2019, 15:10

La Toyota ha allontanato le speculazioni secondo cui l'ex pilota di Formula 1 Fernando Alonso potrebbe fare il suo debutto nel Mondiale WRC nel Rally di Spagna di quest'anno.

Nonostante la settimana scorsa se ne sia parlato parecchio sui social, al momento sembra molto più probabile che ci sarà una quarta Toyota Yaris WRC in occasione del Rally di Spagna, ma che questa venga affidata Takamoto Katsuta piuttosto che ad Alonso.

L'evento di Salou faceva già parte dei programmi del giovane della Toyota e il direttore sportivo Kaj Lindstrom ha confermato che non è cambiato nulla, sebbene Katsuta possa correre anche in Germania o in Gran Bretagna.

Alonso non è il primo campione del mondo di Formula 1 ad essere accostato alla Toyota, perché lo scorso anno si era parlato della possibilità che anche Kimi Raikkone guidasse la Yaris WRC prima o poi.

Il direttore sportivo della Toyota, Kaj Lindstrom, ha dichiarato a Motorsport.com: "Penso che questa sia solo una voce, come quella che c'era stata con Kimi".

"Abbiamo alcune opzioni per Takamoto per un paio di eventi, tranne la Turchia, che è abbastanza complicata dal punto di vista logistico".

"Ma se useremo la quarta macchina in Spagna, penso che sarà per lui e non per Alonso".

Katsuta ha vinto entrambi i rally a cui ha partecipato in Finlandia e il suo nome è collegato anche ad una possibile partecipazione all'Ypres Rally Masters di fine mese.

Takamoto Katsuta, Marko Salminen, Ford Fiesta R5

Takamoto Katsuta, Marko Salminen, Ford Fiesta R5

Photo by: McKlein / LAT Images

Prossimo Articolo
WRC, Budar punge Lappi: "Deve essere concentrato per i 4 giorni di gara, non solo per 1"

Articolo precedente

WRC, Budar punge Lappi: "Deve essere concentrato per i 4 giorni di gara, non solo per 1"

Prossimo Articolo

WRC, M-Sport: anche Suninen al Rally d'Estonia, ma con la nuova Fiesta R5

WRC, M-Sport: anche Suninen al Rally d'Estonia, ma con la nuova Fiesta R5
Carica commenti