La M-Sport presenta le Ford Fiesta RRC ed MS1

La M-Sport presenta le Ford Fiesta RRC ed MS1

Si tratta della nuova Regionale Car e della entry-level per la classe R1

Nella giornata di ieri la M-Sport ha presentato due diverse versioni da rally della Fiesta. Basandosi sull'esperienza accumulata con la Fiesta RS WRC, la squadra ufficiale della Casa di Detroit ha realizzato le nuove Fiesta RRC (Regional Rally Car) e la Fiesta MS1. La prima è stata realizzata per adattarsi ai regolamenti dei campionati regionali marchiati FIA che si corrono in Europa, Medio Oriente ed Asia. Visivamente si presenta molto simile alla RS WRC, ma la differenza principale è la minor potenza del motore, ottenuta con restrittore del turbo di 30 mm contro i 33 della versione originale. Inoltre lo spoiler posteriore è differente, ma gli uomini della Ford hanno assicurato che è possibile convertire la vettura nella versione WRC nello spazio di circa 6 ore di lavoro. Per quanto riguarda invece la MS1, si tratta di una vettura entry-level, dovata dello stesso motoro della versione R2, preparato però con una specifica più simile a quella della vettura stradale (stesso discorso che vale anche per il cambio) e potrà essere schierata nella classe R1. "Siamo lieti di introdurre la nuova Ford Fiesta CRR e la Ford Fiesta MS1: entrambe le vetture offrono maggiore flessibilità ai nostri piloti per aiutare ulteriormente la loro carriera rally" ha detto Malcolm Wilson. "M-Sport ha cercato di ampliare la gamma di auto da rally disponibili per i nostri clienti e le ultime novità ci hanno permesso di fornire due gradini in più per scala Ford di opportunità".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning