Kevin Abbring correrà in Portogallo e Sardegna con una i20 2015

Kevin Abbring correrà in tre eventi del Mondiale Rally 2016: Portogallo, Sardegna e una terza gara ancora da decidere. L'olandese sarà al volante di una i20 WRC 2015 per prendere confidenza sullo sterrato.

Kevin Abbring correrà in Portogallo e Sardegna con una i20 2015
Kevin Abbring, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 R5 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring e Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Hyundai Motorsport continua a investire ingenti risorse sul programma WRC e, dopo il debutto della nuova i20 WRC New Generation, ha deciso di correre tre dei 14 appuntamenti del Mondiale Rally 2016 non solo con le canoniche tre vetture, bensì con quattro.

La quarta i20, la seconda del team Mobis, sarà affidata al pilota olandese Kevin Abbring, che continuerà a formare l'equipaggio con il copilota Seb Marshall. La vettura coreana affidata all'olandese sarà il modello 2015.

Abbring è l'attuale quarto pilota e tester designato dal team di Alzenau per preparare la i20 R5 New Generation, ma anche per valutare gli aggiornamenti della WRC 2016 e iniziare lo sgrossamento della i20 2017.

Tra un test e l'altro Abbring e Marshall saranno al via del Rally del Portogallo e - per la gioia degli appassionati italiani della categoria - anche del Rally Italia Sardegna. Il terzo appuntamento del Mondiale a cui Abbring prenderà parte è ancora in via di definizione.

"Sono veramente molto felice di disputare due dei tre rally che farò nel Mondiale in Portogallo e in Sardegna", ha dichiarato Abbring. "Abbiamo fatto esperienze positive nel corso della passata stagione, dunque in Portogallo tenterò subito di trovare un buon ritmo per chiudere la gara tra i primi dieci".

Michel Nandan, team principal di Hyundai Motorsport, ha aggiunto: "All'inizio dell'anno Kevin è stato molto bravo a sviluppare la R5, che è la sua priorità per quest'anno, ma ora che abbiamo iniziato la stagione avrà più tempo e abbiamo deciso di fargli correre qualche appuntamento in WRC".

"Abbiamo deciso di farlo correre in Portogallo e Sardegna per fargli fare esperienza sullo sterrato. Kevin utilizzerà una vettura che conosce bene per avere la migliore opportunità di cogliere un buon risultato".

condivisioni
commenti
M-Sport: pronto uno step evolutivo per il motore delle Fiesta WRC ed R5

Articolo precedente

M-Sport: pronto uno step evolutivo per il motore delle Fiesta WRC ed R5

Prossimo Articolo

Volkswagen: provati due paraurti nuovi per la Polo R WRC 2017

Volkswagen: provati due paraurti nuovi per la Polo R WRC 2017
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021