Kalle Rovanpera incanta già. E' il più giovane a podio nel WRC

Kalle, a 19 anni, è diventato il pilota più giovane a salire sul podio nel WRC. Battuto l'ex primatista Evgeny Novikov di 2 anni e 2 mesi al Rally di Svezia. Toyota vede crescere la sua stella.

Kalle Rovanpera incanta già. E' il più giovane a podio nel WRC

Il Rally di Svezia ha avuto numerosi punti di dibattito e di interesse. Al termine dell'ultima speciale, la Likenas 2, Kalle Rovanpera ha riscritto una piccola parte della storia del WRC, diventando il pilota più giovane a ottenere un podio nella classe regina del Mondiale Rally.

Il neo pilota della Toyota ha avuto la meglio nei confronti di Sébastien Ogier, suo compagno di squadra nel team giapponese, centrando così il podio alla seconda gara della sua carriera al volante di una WRC Plus. Questo risultato è arrivato a 19 anni, 4 mesi e 16 giorni.

Ciò significa che Kalle ha letteralmente distrutto il record precedente detenuto sino a domenica da Evgeny Novikov, che il primo podio lo ottenne al Rally del Portogallo 2012 all'età di 21 anni 6 mesi e 13 giorni.

"Credo che la Power Stage sia stata la miglior prova della mia carriera sino a ora. E' stata impegnativa, ma mi sono sentito a mio agio e ho fatto bene nella parte su terra, sono stato pulito, poi ho spinto nel tratto sulla neve. La mia tattica ha pagato", ha dichiarato il campione del mondo WRC2 in carica.

"Ho avuto un buon feeling con la macchina. Non mi sono mai sentito al limite. Ho fatto un po' di errori in gara, facendo stallare la macchina, ma sono solo cose che ho bisogno di imparare per gestirla meglio. Alla fine non ho mai fatto errori per due volte di fila. Anzi, non li ho mai ripetuti".

"Battere Ogier è stata una bella sensazione. Non pensavo di potermi sentire così a mio agio al volante della macchina. Parlando con Jonne (Halttunen, il navigatore), mi diceva che forse il nostro feeling non era sufficiente, ma lo è stato e sono felice".

Grazie al successo nella Power Stage del Rally di Svezia, Rovanpera è anche divenuto il quinto pilota più giovane di sempre ad aver vinto una stage nella massima classe del WRC. Meglio di lui hanno fatto Evgeny Novikov - il quale è riuscito a mantenere questo record - che la prima prova assoluta la vinse al Rally dell'Acropoli nel 2009 all'età di 18 anni, 8 mesi e 24 giorni, poi anche Andreas Mikkelsen, Matthew Wilson e Mads Ostberg.

Rovanpera, ora, ha un altro obiettivo: centrare la prima vittoria nel WRC. Dati i suoi 19 anni, avrà tanto tempo a disposizione per cercare di battere un altro record che dura ormai da tempo, ossia quello di pilota più giovane a vincere una gara di WRC. A oggi il primato è nelle mani di Jari-Matti Latvala, che vinse la sua prima gara nel 2008 - il Rally di Svezia - a 22 anni, 10 mesi e 7 giorni.

"Non so se riuscirò a battere il record di Latvala, ovvero diventare il pilota più giovane a vincere un rally WRC, ma devo provarci. Ho ancora tanto tempo per raggiungere i 22 anni".

Per Rovanpera le soddisfazioni non sono terminate qui, perché al termine del rally sono arrivati i complimenti di un emozionato Tommi Makinen, team principal di Toyota Gazoo Racing WRC.

"Abbiamo cambiato un po' l'assetto per l'ultima prova e questi cambiamenti gli hanno dato maggior confidenza. Loro, Kalle e Jonne, ci hanno mostrato quello che sanno fare. Credo che la Power Stage sia stata la più eccitante di sempre per noi. E' stata difficile da affrontare, e credo lo sia stata anche per Harri (Rovanpera, il papà di Kalle)... Non è stata facile nemmeno per lui!".

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
3/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
6/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
11/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
15/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
17/29

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/29

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/29

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
20/29

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/29

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
22/29

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/29

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/29

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
25/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
26/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
27/29

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Podio: Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
28/29

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
29/29

Foto di: Toyota Racing

condivisioni
commenti
WRC: Hyundai svela la line up piloti per il Rally del Messico

Articolo precedente

WRC: Hyundai svela la line up piloti per il Rally del Messico

Prossimo Articolo

WRC: Hyundai prova una nuova ala posteriore in Portogallo

WRC: Hyundai prova una nuova ala posteriore in Portogallo
Carica commenti
Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport" Prime

Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport"

Abbiamo intervistato in esclusiva il Team Principal di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, in occasione della gara inaugurale a Vallelunga del campionato PURE ETCR dedicato alle vetture da turismo elettriche, in cui la casa coreana è impegnata con la Veloster N. In questa chiaccherata, emerge l'impegno di Hyundai nel futuro, dove vengono dissipate le nubi sulle voci che la vedono a Le Mans e nell'Endurance

WRC
12o
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021