Italia, PS8: ancora a segno Neuville, che allunga su Latvala

condivisioni
commenti
Italia, PS8: ancora a segno Neuville, che allunga su Latvala
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
10 giu 2016, 16:14

Quarta vittoria nelle ultime cinque speciali per il pilota della Hyundai, che porta a 7"7 il proprio margine sulla Volkswagen dell'inseguitore finlandese. Ogier continua a limitare i danni, mentre Mikkelsen si avvicina ad Ostberg.

Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Mads Ostberg, Ola Floene, M-Sport Ford Fiesta WRC
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Karl Kruuda, Martin Jarveoja, Drive DMACK Trpohhy Team, Ford Fiesta R5
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Mads Ostberg, Ola Floene, M-Sport Ford Fiesta WRC
Kevin Abbring, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Prosegue a gonfie vele la marcia di Thierry Neuville e della sua Hyundai i20 WRC nel Rally d'Italia Sardegna. Lungo i 14,02 km della PS8, il pilota belga ha infilato la sua quarta vittoria nelle ultime cinque speciali ed in questo modo ha consolidato la sua leadership.

Con un crono di 10'07"7, ha preceduto di 4"2 la Volkswagen Polo R WRC di Jari-Matti Latvala. Il finlandese, che nell'ordine di partenza è giusto davanti al rivale, si è lamentato di qualche difficoltà a livello di guidabilità ed ora ha 7"7 da recuperare nella classifica generale.

Molto buona anche la prova di Sebastien Ogier, capace di togliere la bellezza di 28" dal tempo che aveva ottenuto nel passaggio di stamani. Questo però non è bastato al leader del Mondiale per vincere la prova e si è dovuto accontentare di chiudere terzo a 5"6. Ora quindi è a 34"9 nella generale, ma paga il suo ruolo di "apripista".

Dietro di lui si assottiglia il vantaggio della Ford Fiesta RS WRC di Mads Ostberg nei confronti della Polo R WRC del connazionale Andreas Mikkelsen. Ora a separarle ci sono appena 3"1. Sempre sesta la Hyundai di Dani Sordo, mentre la Ford gommata DMack di Ott Tanak ha mantenuto la settima posizione nonostante la foratura della posteriore sinistra.

Del resto, alle sue spalle c'è l'altra Ford di Henning Solberg, che però ha dei problemi legati all'acceleratore e continua a perdere terreno. Parlando ancora di forature invece, è stato vittima di una di queste anche Lorenzo Bertelli, ora sempre più lontano dalla top ten con la sua Ford.

Si fa serratissima intanto la battaglia al vertice della classe WRC2. Al comando c'è sempre la Skoda Fabia R5 di Umberto Scandola, accreditata di un'ottima nona posizione assoluta. Nella sua scia però Esapekka Lappi ha ridotto a solo 1"3 il suo ritardo.

PosizionePilotaVetturaTempo/distacco
1 Thierry Neuville Hyundai i20 WRC N.G. 1.04'31"8
2 Jari-Matti Latvala Volkswagen Polo R WRC +7"7
3 Sébastien Ogier Volkswagen Polo R WRC +34"9
4 Mads Ostberg Ford Fiesta RS WRC +46"7
5 Andreas Mikkelsen Volkswagen Polo R WRC +49"8
6 Daniel Sordo Hyundai i20 WRC N.G. +1'12"7
7 Ott Tanak Ford Fiesta RS WRC +2'02"4
8 Henning Solberg Ford Fiesta RS WRC +2'10"6
9 Umberto Scandola Skoda Fabia R5 +2'13"2
10 Esapekka Lappi Skoda Fabia R5 +2'14"5
Prossimo articolo WRC
Italia, PS7: Hyundai protagoniste, Neuville torna primo e Paddon sbatte

Articolo precedente

Italia, PS7: Hyundai protagoniste, Neuville torna primo e Paddon sbatte

Prossimo Articolo

Italia, PS9: Neuville domina la tappa, Scandola primo in WRC2

Italia, PS9: Neuville domina la tappa, Scandola primo in WRC2
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Italia
Sotto-evento Tappa 1
Piloti Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Prova speciale