Italia, PS6: zampata di Latvala che si prende la leadership

condivisioni
commenti
Italia, PS6: zampata di Latvala che si prende la leadership
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
10 giu 2016, 14:06

Il finlandese della Volkswagen ha iniziato alla grande il giro pomeridiano, scavalcando la Hyundai di Thierry Neuville di 0"9. Rispetto a questa mattina hanno fatto tempi interessanti anche Mikkelsen ed Ogier. Bene pure Paddon.

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Karl Kruuda, Martin Jarveoja, Drive DMACK Trpohhy Team, Ford Fiesta R5
Henning Solberg, Ilka Minor, M-Sport Ford Fiesta WRC
Kevin Abbring, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Martin Prokop, Jan Tomanek, Ford Fiesta RS WRC
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Fabrice van Ertvelde and Jari-Matti Latvala, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Pierre-Louis Loubet, Vincent Landais, Peugeot 207 S2000
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport

Prosegue il duello al vertice del Rally d'Italia Sardegna tra Jari-Matti Latvala e Thierry Neuville. Dopo due vittorie di speciale consecutive del pilota della Hyundai nella fase finale del giro mattutino, quello pomeridiano si è aperto con il miglior tempo del finlandese della Volkswagen sui 7,5 km della Ardara-Ozieri 2.

Per Latvala si tratta della seconda vittoria di speciale di giornata, ottenuta con un tempo di 4'01"5. Il suo rivale invece non è riuscito ad andare oltre alla quinta prestazione, pagando 2"4, e quindi ora si ritrova a dover inseguire con un gap di 0"9 nella classifica generale.

Rispetto al primo passaggio odierno hanno fatto decisamente meglio Andreas Mikkelsen e Sebastien Ogier, che con le loro Polo R WRC hanno staccato dei tempi simili a quelli del compagno di squadra, pur avendo una posizione di partenza decisamente sfavorevole: il norvegese ha pagato solo 1"3, mentre il leader iridato 2"4.

Nella classifica generale però è messo meglio il francese, ora terzo a 24"6, ma convinto di poter fare un giro pomeridiano migliore, avendo trovato un fondo in condizioni decisamente migliori rispetto a stamani. Mikkelsen invece è quinto, alle spalle anche della Ford Fiesta RS WRC di Mads Ostberg, che è stato l'unico a caricare due gomme di scorta per le quattro speciali rimanenti oggi.

Interessante poi il terzo tempo della Hyundai i20 WRC di Hayden Paddon, che ha recuperato due posizioni e parecchio sul compagno Dani Sordo nella lotta per la settima piazza. Lo spagnolo non ha negato di essere stato piuttosto in difficoltà nella parte più stretta di questa prova. In crescita anche Ott Tanak, autore del sesto tempo dopo aver faticato molto stamani con le gomme DMack. L'estone però rimane nono nella generale, alle spalle dalla Skoda Fabia R5 del sorprendente Teemu Suninen.

PosizionePilotaVetturaTempo/distacco
1 Jari-Matti Latvala Volkswagen Polo R WRC 42'36”9
2 Thierry Neuville Hyundai i20 WRC N.G. +0"9
3 Sébastien Ogier Volkswagen Polo R WRC +24"6
4 Mads Ostberg Ford Fiesta RS WRC +29"3
5 Andreas Mikkelsen Volkswagen Polo R WRC +34"9
6 Daniel Sordo Hyundai i20 WRC N.G. +47"3
7 Hayden Paddon Hyundai i20 WRC N.G. +1'00"2
8 Teemu Suninen Skoda Fabia R5 +1'02"0
9 Ott Tanak Ford Fiesta RS WRC +1'13"4
10 Henning Solberg Ford Fiesta RS WRC +1'17"8

 

Prossimo articolo WRC
Novità sui passaruota posteriori per la Polo R WRC 2017

Articolo precedente

Novità sui passaruota posteriori per la Polo R WRC 2017

Prossimo Articolo

Moya rivela: "Con Sainz riducevo all'osso il quaderno delle note!"

Moya rivela: "Con Sainz riducevo all'osso il quaderno delle note!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Italia
Sotto-evento Tappa 1
Piloti Jari-Matti Latvala
Team Volkswagen Motorsport
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Prova speciale