In Svezia arriva il primo vero banco prova per la Fiesta R5 EVO

Il team M-Sport schiera due vetture ufficiali nel primo appuntamento 2016 del WRC2. La prima R5 EVO è affidata ad Elfyn Evans, mentre la seconda a Eyvind Brynildsen

Il gran giorno sta per arrivare. O meglio, il primo fine settimana in cui la nuova Ford Fiesta R5 EVO potrà dimostrare realmente il suo valore è alle porte.

Dopo il grande debutto al Rally di Monte-Carlo - gara valida per il Mondiale 2016 WRC2 - in cui ha subito vinto con diversi minuti di vantaggio sulla Skoda Fabia R5 privata di Esapekka Lappi grazie a un Elfyn Evans in grande forma, da venerdì la "piccola" del team inglese avrà la possibilità di sfidare tutte le principali concorrenti, che saranno schierate dai team ufficiali.

Per questo motivo M-Sport schiererà due Fiesta R5 EVO per il Rally di Svezia. La prima di queste sarà ancora nelle mani di Elfyn Evans, che sarà il titolare per tutta la stagione in WRC2. La seconda, invece, è stata affidata a Eyvind Brynildsen.

"Mi sento molto in forma e non vedo l'ora di tornare al volante per prendere parte al Rally di Svezia", ha dichiarato il pilota gallese. "Questo rally è sempre molto complesso e in carriera ho corso appena due gare sulla neve. Devo dire però che me le sono godute e spero di ripetere le prestazioni dello scorso anno. Penso che l'esperienza accumulata l'anno passato possa aiutarmi".

"Ho provato all'inizio della settimana la nuova Fiesta R5 EVO sulla neve e non vedo alcun motivo per non essere fiducioso riguardo questo weekend. Il mio obiettivo sarà il medesimo di Monte-Carlo: dare la caccia alla vittoria. Siamo affamati di vittorie".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Svezia
Piloti Eyvind Brynildsen , Elfyn Evans
Team M-Sport
Articolo di tipo Preview
Tag elfyn evans, eyvind brynildsen, ford fiesta r5 evo, m-sport, rally di svezia, wrc2