Il team Abu Dhabi con tre DS3 WRC in Catalogna per Meeke, Breen e Al-Qassimi

condivisioni
commenti
Il team Abu Dhabi con tre DS3 WRC in Catalogna per Meeke, Breen e Al-Qassimi
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 ott 2016, 11:11

Il team Abu Dhabi si appresta a prendere parte al penultimo appuntamento della sua stagione nel WRC, il Rally di Catalogna, schierando ben tre DS3 WRC. I piloti designati sono Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi.

Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Craig Breen, Scott Martin, Citroën DS3 WRC, Abu Dhabi Total World Rally Team

Dopo la piccola delusione del Tour de Corse, con Kris Meeke costretto al ritiro dopo una foratura e un successivo incidente, il team Abu Dhabi ha deciso di partecipare al Rally di Catalogna con ben tre vetture.

La prima DS3 WRC sarà affidata all'equipaggio formato proprio da Kris Meeke e Paul Nagle. Il duo irlandese, quello di punta, avrà il compito di riscattare l'errore della Corsica e tentare di centrare il terzo successo della stagione. Per Meeke questa è sempre una gara speciale, perché nel 2011 vinse la sua prima speciale nel Mondiale Rally.

La seconda DS3, invece, sarà affidata a Craig Breen e Scott Martin. Questo equipaggio sarà uno dei tre titolari a partire dalla prossima stagione grazie alle ultime, ottime prestazioni mostrate nel corso di questa stagione.

La terza e ultima DS3 WRC sarà invece per Khalid Al-Qassimi e Chris Patterson, L'obiettivo del pilota emiratino sarà fare meglio del settimo posto assoluto, miglior risultato della carriera sugli asfalti spagnoli.

Prossimo articolo WRC
Ogier, quarto titolo a un passo: in Spagna basterà un terzo posto più un punto

Articolo precedente

Ogier, quarto titolo a un passo: in Spagna basterà un terzo posto più un punto

Prossimo Articolo

La FIA annuncia nuove misure di sicurezza per le vetture WRC Plus 2017

La FIA annuncia nuove misure di sicurezza per le vetture WRC Plus 2017
Carica commenti