Il Montecarlo si "allunga" per il ritorno nel WRC

condivisioni
commenti
Il Montecarlo si
Di: Matteo Nugnes
07 lug 2011, 12:39

Quella del 2012 sarà l'edizione più lunga del rally del Principato dal 1995 ad oggi

Il Montecarlo si
Per celebrare il ritorno nel calendario del Mondiale Rally, gli organizzatori del Rally di Montecarlo hanno annunciato che l'edizione dell'anno prossimo sarà quella che vedrà il percorso più lungo nella storia recente della classica monegasca. La gara prevede la disputa di circa 430 km di prove speciali, il che vuol dire che ci saranno oltre 90 km cronometrati in più rispetto all'edizione 2011, andata in scena nell'ambito dell'Intercontinental Rally Challenge. Inoltre, questi dati ne faranno la corsa più lunga disputata nel Principato dal 1995 ad oggi. Il format sarà simile a quello degli ultimi anni, con partenza da Valence ed arrivo a Montecarlo. La novità principale però riguarda l'introduzione della Power Stage alla domenica mattina. In questo modo, la corsa non terminerà più con la discesa dal Col du Turini di sabato notte, come nelle passate edizioni. Il percorso completo sarà di oltre 1600 km, quindi ancora una volta anche i trasferimenti saranno piuttosto lunghi. Il totale delle prove speciali sarà invece di 17.
Prossimo articolo WRC
La Ford diventa tutta nera per i test su asfalto

Previous article

La Ford diventa tutta nera per i test su asfalto

Next article

La M-Sport presenta le Ford Fiesta RRC ed MS1

La M-Sport presenta le Ford Fiesta RRC ed MS1
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie