Il Mondiale WRC resta in sospeso. In bilico Portogallo e Sardegna

I promotori del WRC stanno attendendo le decisioni dei governi per capire come procedere con il calendario 2020. Portogallo e Italia in crisi.

Il Mondiale WRC resta in sospeso. In bilico Portogallo e Sardegna

Così come tutte le altre serie del motorsport, anche il WRC è in piena riorganizzazione del suo calendario a causa della pandemia da coronavirus che in queste settimane sta mettendo in seria difficoltà l'intero pianeta.

Dopo aver disputato le prime tre gare della stagione, il Mondiale Rally ha visto saltare il Rally d'Argentina - previsto dal 23 al 26 aprile - e ora gli organizzatori del Mondiale e della gara dovranno lavorare per trovare una nuova data in cui disputarlo.

Sembra che l'obiettivo sia inserire la gara sudamericana tra il Rally del Galles-Gran Bretagna e il Rally del Giappone, facendo diventare l'appuntamento argentino il penultimo della stagione. A oggi, questa è l'unica soluzione possibile a causa delle restrizioni introdotte dal governo locale.

Ma questo non è l'unico aspetto a cui i promotori del WRC stanno pensando e lavorando. Tra maggio e giugno il WRC sarebbe atteso da altri due appuntamenti, entrambi su sterrato. Stiamo parlando del Rally di Portogallo, previsto dal 21 al 24 maggio, e del Rally Italia Sardegna, fissato dal 4 al 7 giugno.

Entrambe le gare sono attualmente al loro posto e, a oggi, dovrebbero essere disputate. E' anche vero che i governi di Portogallo e Italia stanno intervenendo con decreti che continuano a inserire restrizioni a causa della pandemia da coronavirus, che, soprattutto nella nostra penisola, sta contagiando un numero enorme di persone e, allo stesso tempo, contribuendo alla strage di decessi a cui stiamo assistendo impotenti in queste ore.

Il governo portoghese ha promesso di fornire informazioni legate all'evento nei giorni che andranno dal 3 all'8 di aprile. Per quanto riguarda il Rally Italia Sardegna, dovremo invece aspettare poche ore, perché sono attese decisioni per il 25 marzo.

Lo sguardo dei promotori si sta precauzionalmente allargando, arrivando a considerare date a oggi piuttosto distanti come il weekend del 16-19 luglio, quello che ospiterà il grande ritorno del Safari Rally. E' chiaro però si tratti di una misura necessaria, perché la pandemia, in Europa, ha avuto un inizio in una sezione temporale individuabile, ma non si può e potrà dire altrettanto su quando questa emergenza terminerà.

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
1/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
2/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
3/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
4/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
5/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
6/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
7/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
8/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
9/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
10/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
11/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
12/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
13/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
14/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
15/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
16/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
17/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
18/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
19/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
20/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
21/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
22/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
23/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
24/24

Foto di: Marcin Snopkowski

condivisioni
commenti
WRC, M-Sport: in arrivo novità di motore e aerodinamica

Articolo precedente

WRC, M-Sport: in arrivo novità di motore e aerodinamica

Prossimo Articolo

WRC: ecco il percorso dell'edizione di ritorno del Safari Rally

WRC: ecco il percorso dell'edizione di ritorno del Safari Rally
Carica commenti
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021