Il Mondiale WRC resta in sospeso. In bilico Portogallo e Sardegna

I promotori del WRC stanno attendendo le decisioni dei governi per capire come procedere con il calendario 2020. Portogallo e Italia in crisi.

Il Mondiale WRC resta in sospeso. In bilico Portogallo e Sardegna

Così come tutte le altre serie del motorsport, anche il WRC è in piena riorganizzazione del suo calendario a causa della pandemia da coronavirus che in queste settimane sta mettendo in seria difficoltà l'intero pianeta.

Dopo aver disputato le prime tre gare della stagione, il Mondiale Rally ha visto saltare il Rally d'Argentina - previsto dal 23 al 26 aprile - e ora gli organizzatori del Mondiale e della gara dovranno lavorare per trovare una nuova data in cui disputarlo.

Sembra che l'obiettivo sia inserire la gara sudamericana tra il Rally del Galles-Gran Bretagna e il Rally del Giappone, facendo diventare l'appuntamento argentino il penultimo della stagione. A oggi, questa è l'unica soluzione possibile a causa delle restrizioni introdotte dal governo locale.

Ma questo non è l'unico aspetto a cui i promotori del WRC stanno pensando e lavorando. Tra maggio e giugno il WRC sarebbe atteso da altri due appuntamenti, entrambi su sterrato. Stiamo parlando del Rally di Portogallo, previsto dal 21 al 24 maggio, e del Rally Italia Sardegna, fissato dal 4 al 7 giugno.

Entrambe le gare sono attualmente al loro posto e, a oggi, dovrebbero essere disputate. E' anche vero che i governi di Portogallo e Italia stanno intervenendo con decreti che continuano a inserire restrizioni a causa della pandemia da coronavirus, che, soprattutto nella nostra penisola, sta contagiando un numero enorme di persone e, allo stesso tempo, contribuendo alla strage di decessi a cui stiamo assistendo impotenti in queste ore.

Il governo portoghese ha promesso di fornire informazioni legate all'evento nei giorni che andranno dal 3 all'8 di aprile. Per quanto riguarda il Rally Italia Sardegna, dovremo invece aspettare poche ore, perché sono attese decisioni per il 25 marzo.

Lo sguardo dei promotori si sta precauzionalmente allargando, arrivando a considerare date a oggi piuttosto distanti come il weekend del 16-19 luglio, quello che ospiterà il grande ritorno del Safari Rally. E' chiaro però si tratti di una misura necessaria, perché la pandemia, in Europa, ha avuto un inizio in una sezione temporale individuabile, ma non si può e potrà dire altrettanto su quando questa emergenza terminerà.

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
1/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
2/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
3/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
4/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
5/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
6/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
7/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
8/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
9/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
10/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
11/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
12/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
13/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
14/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
15/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
16/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
17/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
18/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
19/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
20/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
21/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
22/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
23/24

Foto di: Marcin Snopkowski

Rally Mexico 2020

Rally Mexico 2020
24/24

Foto di: Marcin Snopkowski

condivisioni
commenti
WRC, M-Sport: in arrivo novità di motore e aerodinamica

Articolo precedente

WRC, M-Sport: in arrivo novità di motore e aerodinamica

Prossimo Articolo

WRC: ecco il percorso dell'edizione di ritorno del Safari Rally

WRC: ecco il percorso dell'edizione di ritorno del Safari Rally
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021
Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb Prime

Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb

Loeb, convinto da Prodrive, ha annunciato che non correrà più alla Dakar con lo storico navigatore Elena perché considerato il problema dopo la deludente edizione 2021. Analizziamo cosa perderà certamente il "Cannibale" senza avere accanto Elena dopo 23 anni di sodalizio.

WRC
17 mar 2021
WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino Prime

WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino

Terenzio Testoni, Rally Activity manager di Pirelli, ha messo a confronto Kalle Rovanpera e Oliver Solberg, le due nuove stelle del WRC. Il manager sardo conosce bene entrambi grazie agli anni in cui Pirelli ha supportato le carriere di entrambi nel mondo del Rally. Ecco cosa è emerso...

WRC
9 mar 2021
Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC Prime

Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC

Analizziamo prova per prova, motivo per motivo, lo straordinario esordio di Oliver Solberg nella classe regina del WRC, avvenuto al volante di una Hyundai i20 Coupé al Rally Arctic Lapland. Il futuro è (anche) suo...

WRC
3 mar 2021
WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021 Prime

WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021

Il WRC 2021 ha affrontato la sua seconda tappa, in Finlandia, nel Rally Arctic. Tante le sorprese, in positivo e in negativo, in attesa del prossimo appuntamento in Croazia. Ecco le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
2 mar 2021
WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case? Prime

WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case?

Il nuovo regolamento che introdurrà le vetture Rally1 a partire dal 2022 non è stato posticipato a causa della pandemia da COVID-19. L'ibrido era necessario, ma non ha ancora attirato al WRC alcuna nuova Casa...

WRC
22 feb 2021
WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford? Prime

WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford?

Ford Performance è stata coinvolta in prima persona nello sviluppo della nuova vettura per il WRC 2022. Ecco perché M-Sport dovrebbe far correre la Puma: non è solo questione di regolamento.

WRC
19 feb 2021