Hyundai: nuova aerodinamica posteriore sulla i20 per fondi sterrati

Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul hanno provato la i20 in Portogallo in questo inizio di settimana per prepararla per i Rally di Argentina e proprio per quello successivo, in terra lusitana. Spuntano due ali nel retrotreno.

Dopo un buon inizio di Mondiale 2016, Hyundai Motorsport sta continuando ad evolvere la nuova i20 WRC New generation, che ha debuttato proprio in questa stagione nel prologo di Monte-Carlo.

La nuova nata di Alzenau ha centrato tre podi nelle prime tre gare della stagione, grazie ad altrettanti piazzamenti in Top Three dei piloti titolari: Thierry Neuville, Hayden Paddon e Daniel Sordo. Nel corso di questa settimana, il team coreano si è recato in Portogallo per svolgere i necessari test per arrivare pronto al quarto rally della stagione, che si terrà in Argentina dal 21 al 24 aprile.

Al volante della i20 WRC New Generation non si sono alternati i tre piloti titolari Hyundai. A provare la vettura sullo sterrato portoghese è stato il solo equipaggio formato da Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul. Dani Sordo, invece, inizierà a provare a partire da oggi.

La i20 non presentava la solita livrea che viene utilizzata nel mondiale, ma solo il classico azzurro con cui erano colorate le 4 ruote motrici coreane nei primi due anni nel Mondiale WRC. Guardandola frontalmente, inoltre, sembrava che Neuville fosse solo alla ricerca del miglior assetto possibile per il quarto appuntamento della stagione, invece no.

Una piccola novità rispetto ai primi tre appuntamenti della stagione è stata inserita, ma nel retrotreno. Dietro ai passaruota posteriori, la i20 presenta due piccole ali, incorporate nelle classiche bandelle in plastica morbida per evitare che si alzi troppa polvere sui tracciati sterrati. La finalità di queste appendici aerodinamiche - dipinte di nero nei test, dunque ben visibili - è quella di aumentare il carico aerodinamico al posteriore. Dunque una ricerca ulteriore di drag positivo oltre al classico alettone posteriore, che anche nei test ha presentato due profili sovrapposti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Test
Sub-evento Test
Piloti Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Articolo di tipo Test