WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Rally del Belgio
13 ago
Prossimo evento tra
122 giorni
G
Rally della Grecia
09 set
Prossimo evento tra
149 giorni

Hyundai: debutto nei test del nuovo paraurti anteriore della i20

Neuville, Sordo e Mikkelsen hanno svolto alcuni giorni di test su asfalto per preparare il Rally di Catalogna. Il team di Alzenau ha speso due gettoni di sviluppo per aerodinamica e motore.

Hyundai: debutto nei test del nuovo paraurti anteriore della i20
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Andreas Mikkelsen, Hyundai Motorsport
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Hyundai Motorsport crede ancora nella possibilità di portare a casa i titoli mondiali 2017 di rally. Non a caso, nel corso degli ultimi giorni, il team di Alzenau ha fatto debuttare un nuovo paraurti anteriore che equipaggerà le tre i20 Coupé WRC che correranno al Rally di Catalogna.

Come vi aveva anticipato Motorsport.com il 12 settembre, Thierry Neuville, Daniel Sordo e Andreas Mikkelsenlo hanno provato su percorsi asfaltati la nuova componente uscita dalla fabbrica di Alzenau per cui Hyundai ha deciso di spendere un gettone di sviluppo legato al telaio.

La modifica, come vedremo, è legata soprattutto a un diverso comportamento dell'aerodinamica anteriore, che poi influisce anche sul resto della vettura. Scompaiono infatti i doppi profili alari previsti dalla vecchia versione del paraurti (che trovate nella foto in calce all'articolo). Questi creava carico all'anteriore e indirizzano i flussi al retrotreno, ma ora ne è rimasto solo uno per lato, quello più basso dei due presenti nella prima versione.

Ora i passaruota sono convenzionali, con i due profili alari orizzontali rimasti che hanno una forma più arcuata rispetto ai predecessori. I piloti hanno così potuto prendere confidenza con la nuova componente, ma non è tutto, perché Hyundai ha deciso di spendere un altro gettone di sviluppo.

Il secondo è stato usato per migliorare le prestazioni del motore, migliorandone l'erogazione dunque la fruibilità e la potenza. Anche in questo caso i piloti hanno avuto modo di provare le novità nei test prima di averle a disposizione al RallyRACC Catalunya, che scatterà il prossimo 5 ottobre con la prova spettacolo a Barcellona, per la precisione ai piedi del Montjuic.

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ecco la Hyundai i20 Coupé WRC con il vecchio paraurti posteriore con due profili aerodinamici per lato

Photo by: Sarah Vessely / Hyundai Motorsport

condivisioni
commenti
Hyundai ha scelto: il pilota per il WRC2 2018 è Jari Huttunen

Articolo precedente

Hyundai ha scelto: il pilota per il WRC2 2018 è Jari Huttunen

Prossimo Articolo

Ufficiale: Andreas Mikkelsen pilota Hyundai nel 2018 e nel 2019

Ufficiale: Andreas Mikkelsen pilota Hyundai nel 2018 e nel 2019
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Andreas Mikkelsen, test Hyundai
Sotto-evento Test
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021
Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb Prime

Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb

Loeb, convinto da Prodrive, ha annunciato che non correrà più alla Dakar con lo storico navigatore Elena perché considerato il problema dopo la deludente edizione 2021. Analizziamo cosa perderà certamente il "Cannibale" senza avere accanto Elena dopo 23 anni di sodalizio.

WRC
17 mar 2021
WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino Prime

WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino

Terenzio Testoni, Rally Activity manager di Pirelli, ha messo a confronto Kalle Rovanpera e Oliver Solberg, le due nuove stelle del WRC. Il manager sardo conosce bene entrambi grazie agli anni in cui Pirelli ha supportato le carriere di entrambi nel mondo del Rally. Ecco cosa è emerso...

WRC
9 mar 2021
Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC Prime

Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC

Analizziamo prova per prova, motivo per motivo, lo straordinario esordio di Oliver Solberg nella classe regina del WRC, avvenuto al volante di una Hyundai i20 Coupé al Rally Arctic Lapland. Il futuro è (anche) suo...

WRC
3 mar 2021
WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021 Prime

WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021

Il WRC 2021 ha affrontato la sua seconda tappa, in Finlandia, nel Rally Arctic. Tante le sorprese, in positivo e in negativo, in attesa del prossimo appuntamento in Croazia. Ecco le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
2 mar 2021
WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case? Prime

WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case?

Il nuovo regolamento che introdurrà le vetture Rally1 a partire dal 2022 non è stato posticipato a causa della pandemia da COVID-19. L'ibrido era necessario, ma non ha ancora attirato al WRC alcuna nuova Casa...

WRC
22 feb 2021
WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford? Prime

WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford?

Ford Performance è stata coinvolta in prima persona nello sviluppo della nuova vettura per il WRC 2022. Ecco perché M-Sport dovrebbe far correre la Puma: non è solo questione di regolamento.

WRC
19 feb 2021